L’Inferno al Castello di Cairo

Martedì 30 agosto, dalle 21, a ingresso gratuito, il Castello di Cairo Montenotte ospiterà la compagnia teatrale Uno sguardo dal palcoscenico che propone Inferno di Dante Alighieri. Protagonisti gli attori Giovanni Bortolotti, Luca D’angelo, Gaia De Marzo, Silvio Eiraldi, Luca Franchelli, Mauro Lazzarino, Monica Rabino, Omar Scarone. I costumi sono di Sandro Marchetti e Renée Cieri; la regia è di Silvio Eiraldi.
Gli spettatori, a gruppi di 20 / 25 persone, sono guidati, in atmosfere suggestive, a incontrare i personaggi più conosciuti dell’Inferno dantesco, da Caronte a Francesca, da Farinata a Pier delle Vigne, da Ulisse al Conte Ugolino, fino a “riveder le stelle…”. Lo spettacolo viene ripetuto fino ad esaurimento dei gruppi. Dovendo seguire il percorso dantesco così come concepito dall’autore, ogni gruppo si accoderà all’altro, con la stessa direttrice di percorso.

Commenta Silvio Eiraldi: “Per la prima volta una rappresentazione teatrale all’interno della splendida cornice del Castello di Cairo Montenotte. Ma non sarà questo l’unico spettacolo itinerante del teatro estivo a Cairo: il 9 settembre infatti leggeremo, nei luoghi più caratteristici del centro storico, insieme alla Compagnia “Fuse & Confuse”, alcuni brani delle più celebri opere di Shakespeare di cui ricorre il 400° anniversario della morte”.
Inferno è uno spettacolo itinerante nato nel 1992 come evento per il Castello “Del Carretto” di Millesimo. Da allora è stato rappresentato nei Castelli di Millesimo e Roccavignale, alla Lanterna di Genova e nei centri storici di Cairo Montenotte, Borghetto Santo Spirito, Bardineto, Cengio, Rocchetta Cairo, Ortovero, Castelvecchio di Rocca Barbena, Osiglia, Bormida, Spotorno.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…