Loano, con il Cai sul Monte Bignone 

Giovedì 26 gennaio nuova escursione di “Loano non solo mare”, curato dalla sezione loanese del C.A.I. con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano. Meta dell’escursione sarà Monte Bignone (m 521), sulle alture di Albenga e Alassio.

“L’escursione partirà da Vadino ad Albenga. – Spiega Beppe Peretti, accompagnatore di escursionismo del CAI di Loano – passando dalla chiesetta della Madonna di Loreto si risalirà un panoramico crinale fino a raggiungere un bivio. Qui i partecipanti potranno scegliere fra due itinerari: a sinistra si salirà in cima al monte Bignone, fiancheggiando i ruderi di una casermetta e una edicola dedicata alla Madonna, e di seguito si affronterà nella discesa qualche breve tratto di facili rocce, a destra si risalirà in modo più tranquillo la fiancata del monte senza toccare la cima, raggiungendo direttamente la Sella del Bignone, luogo in cui i due gruppi si riuniranno per il consueto spuntino di metà giornata. Dopo la pausa il ritorno avverrà lungo un itinerario molto bello e spettacolare, il Sentiero dell’Onda, che ci riporterà ad Albenga.”

Le escursioni sono gratuite e praticabili da quanti abbiano un discreto allenamento a camminare in montagna. Per i non Soci CAI è obbligatoria l’assicurazione nominativa infortuni, da sottoscrivere prima della gita. Il ritrovo per i partecipanti è alle 8,30 nel parcheggio di piazza Valerga a Loano.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…