Loano si prepara per CarnevaLöa

Loano torna ad ospitare il più grande carnevale della Liguria. I carri allegorici del CarnevaLöa sfileranno nuovamente nella splendida cornice del lungomare di Loano per il ventiseiesimo anno. Il carnevale loanese, organizzato dall’Associazione Vecchia Loano con il contributo dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano, proporrà un articolato programma di eventi: cortei di maschere, sfilate di carri allegorici e feste in piazza per i bambini. Ad inaugurare il Carnevalöa, sarà il 29 gennaio, la cerimonia di consegna delle chiavi della città alle tre maschere loanesi: Puè Pepin Re del Carnevale, U Beciancin maschera ufficiale del CarnevaLöa e Capitan Fracassa, maschera della commedia dell’arte.Dopo la consegna delle chiavi si svolgerà la Gran Sfilata delle Maschere per le vie cittadine (lungomare e centro storico) a cui prenderanno parte numerose delegazioni carnevalesche proveniente da Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Lazio e Toscana. Il ritrovo e la partenza della sfilata saranno in Piazza Italia, a partire dalle 15. Alla cerimonia della consegna delle chiavi saranno presenti il presidente della Consulta Ligure delle associazioni per la cultura, le arti, le tradizioni e la difesa dell’ambiente Franco Salvadori e il presidente del Comitato Nazionale delle Maschere Maurizio Trapelli.

Nel corso della manifestazione saranno ufficializzate le nuove maschere liguri che entreranno a far parte del Comitato Nazionale delle Maschere e del Registro Nazionale Maschere Italiane alla presenza del referente per la Liguria del Comitato Santino Puleo, presidente dell’Associazione Vecchia Loano.

Il carnevale loanese proseguirà con due pomeriggi dedicati ai bambini: dalle 15, il 18 febbraio, in piazza Italia con musica, animazione e dolci di carnevale e il 25 febbraio in piazza Massena con la tradizionale pentolaccia. I 13 carri realizzati dagli artigiani del carnevale sfileranno su corso Roma (lungomare) il 26 febbraio e il 5 marzo, accompagnati dalle bande musicali, dalle majorettes e dai gruppi in maschera a piedi.

Domenica 26 febbraio nell’ambito della sfilata si svolgerà il Palio dei Borghi, competizione carnevalesca che vedrà coinvolti i carri in rappresentanza dei borghi di Loano. Il 5 marzo la kermesse di carnevale si chiuderà con il Palio dei Comuni, che metterà a confronto i carri dei Comuni rivieraschi e dell’entroterra che hanno aderito alla manifestazione.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…