Mo’ Horizons all’U’Brecche di Alassio

Martedì 28 l’U’Brecche di Alassio, in collaborazione con Rock’n Roll Robots e Riviera Gang proporrà un dj-set di caratura internazionale uno dei più importanti progetti musicali al mondo appartenenti alla scena elettronica nu-jazz e nu-latin. Mo’ Horizons direttamente da “BossHannover”, è un progetto presente da 20 anni sulla scena musicale internazionale elettronica che scalda l’anima con il groove delle sue produzioni ispirate da un immaginario assolato di una spiaggia tropicale. La capitale della bassa Sassonia, nel cuore della Germania, non è certo famosa per le sue spiagge bianche tempestate di palme, ma si tratta di un luogo magico, dove una primordiale contaminazione di Nu-Bossa unita a breaks funky e musicalità elettroniche a metà degli anni ’90 hanno dato il via ad una scena esplosa poi in tutto il mondo. Scena dove il “contaminare” suoni era il verbo principale. Dopo 20 anni , 5 album in studio, numerosi singoli, 2 compilation pubblicate e innumerevoli apparizioni in altre selezioni discografiche, Mo’ Horizons continua un ostinato lavoro di profonda ricerca musicale, che si esprime compiutamente nelle selezioni che propone all’interno dei dj set proposti un pò in ogni parte del globo… Dj-set o meglio forse definirli veri e propri itinerari sonori, che spaziano dal calore del latin jazz al piglio breakbeat, dall’house più sofisticata agli intrighi di bossa nova, dalla batucade alle citazioni funk. 

Un Martedì decisamente “grasso” di buona musica per un party, con ongresso gratuito, all’insegna del divertimento, da non perdere all’Ubrecche di Alassio, dove sono tuti invitati ad esprimere la massima fantasia con travestimenti carnevaleschi suggestivi ed originali. 

Aprirà la serata Manu ed i suoi 45 giri mentre nel dehors si terrà una speciale esposizione degli artisti del collettivo Play Crew in Different Grooves.

Info line 339 7711399

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…