Mostra, processione e burattini scaldano Andora

“Mutamenti- Sguardi sulla società digitale” è il titolo della mostra, a cura di Marco Tozzi, che apre i battenti alle 18.30 al Centro di Cultura Contemporanea di Palazzo Tagliaferro di Andora. L’ingresso è libero. Il curatore d’arte contemporanea Marco Tozzi, da tempo dedica le sue ricerche ai linguaggi audio visivi e al rapporto fra creatività e nuove tecnologie. In mostra opere di Alessandro Amaducci, Igor Immhoff, Marcantonio Lunardi, Lino Strangis, Angelica Bergamini, Sofia Bersanelli, Henry Gwiazda e Eleonora Manca. L’esposizione resterà visitabile sino al 7 agosto, dal giovedì alla domenica, dalle 19 alle 23. Sempre sabato 25 giugno ad Andora ritorna la processione in mare della Madonna dello Scoglio, a cura del Circolo Nautico. L’antica tradizione della “Madonna du scoggiu”, prevede la messa alle 21 nel piazzale del molo di sottoflutto e poi la processione in mare con le barche per la benedizione delle spiagge ed il lancio in acqua di una corona di fiori in ricordo dei caduti.

Ultimo appuntamento di sabato 25, in serata,spettacolo di burattini in piazza Caduti di Nassirya.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…