Musica di Liguria a Cervo

Per una sera il cinquantatreesimo Festival musicale internazionale di Cervo lascia il suggestivo sagrato dei Corallini e si sposta, alle 21,30 di domenica 24 luglio, nell’Area naturalistica di Parco del Ciapà per ascoltare le melodie popolari, i canti della tradizione ligure, tante storie da raccontare, da reinventare attraverso la sensibilità dei nostri giorni proposte dai Liguriani che propongono il loro spettacolo “Suoni dai mondi liguri”. Musica che incontra culture diverse e cambia, si arricchisce, dialoga: ballate liguri, bisagne, valzer, peridordini e alessandrine, sempre rispettando la tradizione ma inseredo fantasia e sensibilità moderna. Il gruppo, che unisce atisti savonesi, genovesi, varazzini (insomma, ligustici) è composto da Fabio Biale (voce, violino, percussioni), Fabio Rinaudo (cornamusa), Michel Balatti (flauto), Filippo Gambetta (organetto diatonico) e Claudio De Angeli (chitarra).Il ritrovo è alle 20,30 di domenica 24 nello spazio dietro al Castello, consigliabili scarpe comode e torcia per la breve passeggiata verso il Parco del Ciapà. In caso di maltempo il concerto si terrà nell’Oratorio di Santa Caterina.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…