Noberasco negli spot tv Facile star bene con la frutta secca

Dopo i Fratelli Orsero, “la famiglia italiana della frutta” che di albenganese ormai non ha più nulla, un altro brand ingauno (e questo, arrivato alla quarta generazione, non è quotato in borsa ma rimane saldamente in mano alla famiglia che l’ha fondato) sbarca in televisione e non solo, per una campagna promozionale aggressiva e accattivante. Parliamo di Noberasco che, dopo aver abbinato il proprio marchio allo sport, ciclismo in primis ma anche calcio come partner della Juventus (nonostante il tifo di famiglia per il Genoa), per la prima volta arriva sul piccolo schermo. Ovviamente i prodotti reclamizzati sono invendita anche nei negozi Noberasco 1908 di Albenga, Torino e Milano.
Questo il comunicato che spiega le ragioni della svolta: “Noberasco, brand leader nella categoria della frutta secca, è protagonista di una campagna di comunicazione integrata ideata da GreyUnited, partner del percorso strategico che il brand ha avviato. Con il nuovo posizionamento, l’obiettivo di Noberasco è di mirare ad ampliare il suo pubblico, rivolgendosi a persone che amano vivere la città, attive, dinamiche, immerse nei loro ritmi quotidiani e sensibili al richiamo della natura come fonte di salute e benessere. Da qui il nuovo concept “Facile star bene” espresso attraverso una creatività che presenta una natura che irrompe nel contesto urbano, integrandosi e trovando i suoi spazi: come i prodotti Noberasco, che si integrano nel quotidiano di chi vuole avere uno stile di vita sano, rappresentando un modo di star bene alla portata di tutti. Il concept creativo si sviluppa attraverso una campagna di comunicazione che coinvolge diversi touch points: uno video 30” e 15”, on air dal 14 maggio al 10 giugno sulle principali emittenti TV e Pay Per View, uno sviluppo sui social, Facebook, Twitter e Instagram e un’attività sul web con una campagna pre-roll e search. Pianificazione a cura di Sting Media”.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…