Pallapugno, la situazione dopo le partite di martedì 4 luglio, in C1 si ritira il Caraglio

Ecco il punto dei campionati di pllapugno dopo il turno di martedì 4 luglio. In Serie C1 il Caraglio si ritira dal campionato dopo l’infortunio del suo battitore.
Serie A Trofeo Araldica
Il campionato di Serie A Trofeo Araldica sta arrivando alle battute finali della regular-season: quando mancano due giornate al termine della prima fase, salgono a quattro le formazioni già matematicamente ammesse ai play-off: la Torronalba Canalese, l’Araldica Castagnole Lanze, l’Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo e la Bioecoshop Bubbio di Roberto Corino che, nell’ultimo turno, ha superato 11-4 la Clinica Tealdo Scotta Alta Langa di Davide Dutto.
Negli altri incontri, la capolista di Bruno Campagno ha sconfitto i cuneesi di Federico Raviola 11-3, i campioni d’Italia di Massimo Vacchetto hanno espugnato lo sferisterio di Spigno Monferrato, imponendosi 10-11 con l’Araldica Pro Spigno di Paolo Vacchetto, la 958 Santero Santo Stefano Belbo di Massimo Marcarino ha battuto 11-2 la Ristorante Flipper Imperiese di Daniele Grasso.

Infine, la Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese di Andrea Pettavino resta in corsa per i play-off, vincendo 11-6 lo scontro diretto con l’Egea Cortemilia di Enrico Parussa.
Settima ritorno
Araldica Pro Spigno-Araldica Castagnole Lanze 10-11
958 Santero Santo Stefano Belbo-Ristorante Flipper Imperiese 11-2
Torronalba Canalese-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo 11-3
Bioecoshop Bubbio-Clinica Tealdo Scotta Alta Langa 11-4
Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese-Egea Cortemilia 11-6
Ottava ritorno
Giovedì 6 luglio ore 21
a Monastero Bormida: Bioecoshop Bubbio-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo
Venerdì 7 luglio ore 21 
a Cortemilia: Egea Cortemilia-958 Santero Santo Stefano Belbo
Sabato 8 luglio ore 21
a Dolcedo: Ristorante Flipper Imperiese-Araldica Pro Spigno
Domenica 9 luglio ore 16
a San Benedetto Belbo: Clinica Tealdo Scotta Alta Langa-Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese
Domenica 9 luglio ore 21
a Castagnole Lanze: Araldica Castagnole Lanze-Torronalba Canalese
Serie B – Quinta ritorno
Credito Cooperativo Caraglio-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo 11-10

Serie C1
La Credito Cooperativo Caraglio B si ritira dal campionato in seguito all’infortunio del proprio battitore Enrico Vallati. L’ufficialità è arrivata nel pomeriggio martedì 4 luglio. In tutte le partite della prima fase già in programma e in cui è inserita la Credito Cooperativo Caraglio B è prevista l’assegnazione della vittoria a tavolino (11-0) alle squadre che il calendario oppone ancora alla squadra ritirata, mentre gli incontri finora disputati sono mantenuti nei punteggi acquisiti ai fini della classifica finale.

Terza ritorno
Torronalba Canalese-Credito Cooperativo Caraglio A 11-6
Don Dagnino-Taggia Imperiese 3-11
Serie C2 Girone A – Terza ritorno
Chiarlone Barbero Albese Young-Spec 11-0 forfait
Peveragno B-Banca Alba Olio Desiderio Ricca 11-8
Castellettese-San Leonardo 11-7
Salumificio Benese-Pro Mombaldone 7-11
Agrimarket Terra Viva Neivese B-958 Santero Santo Stefano Belbo 11-9
Serie C2 Girone B – Terza ritorno
Eraldi Costruzioni Edili Ceva-Bar Genesio Neivese A non disputata e in attesa della decisione del giudice sportivo
Tallone Carni Ferrari Onlus Valle Arroscia-Clinica Tealdo Scotta Alta Langa 6-11
Araldica Castagnole Lanze-Peveragno A 9-11
Gottasecca-Monastero Dronero 11-3
Bioecoshop Bubbio-Araldica Pro Spigno 2-11

CLASSIFICA e PROSSIMO TURNO

GIOVANILI: i risultati i martedì 4 luglio

Juniores Girone B – Recupero seconda ritorno
Virtus Langhe-Neivese 6-9

Allievi Girone B – Terza ritorno
Don Dagnino-San Biagio B 1-8

Esordienti Girone C – Quinta ritorno
Subalcuneo B-Canalese 2-7
Subalcuneo A-Speb 7-2

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…