Personale di Gianni Pascoli ad Albissola

Da sabato 4 marzo (vernissage alle 17) fino a domenica 19 marzo 2017 con orario dalle 16 alle 19, lunedì chiuso, al Circolo degli Artisti di Pozzo Garitta ad Albissola Marina, personale di Gianni Pascoli. Così la critica: “Pascoli è un artista che ha elaborato il suo linguaggio in solitaria meditazione. appartato nel suo atelier da dove di tanto in tanto è sortito per ordinare alcune mostre personali… al fine di dialogare con il pubblico colto. di misurare le reazioni e cogliere motivati giudizi. Un artista dunque del tutto estraneo ai clamori pubblicitari e alle lusinghe mondane e, per contro, sempre rivolto a cercare nella propria interiorità le ragioni del suo operare…..”

Carlo Munari

 La biografia: “…Gianni Pascoli, savonese di nascita ma cairese d’adozione artista che ormai da decenni è presente in Italia ed all’estero con il suo talento, la sua eleganza nelle forme e nella tavolozza. Ha iniziato dall’infanzia ad appassionarsi all’arte sotto la guida del pittore friulano Domenico Bortoluzzi. Ha sempre coltivato questa passione. Ha frequentato quindi l’Istituto d’Arte di Acqui Terme, ed ha perfezionato la sua preparazione artistica studiando all’Accademia di Firenze, sotto la guida di Primo Conti, e terminando gli studi in quella di Brera nel 1974 ove ha avuto come maestri Ilario Rossi e Pompeo Borra…Ha origini friulane, una terra che ama molto, così come la Liguria dove è nato, vive e lavora.

Ha frequentato l’Istituto d’Arte di Acqui Terme, poi l’Accademia di Firenze, ed ha terminato gli studi in quella di Brera. Dopo vari esperimenti pittorici compiuti negli anni giovanili, saggiando le correnti moderne, ha capito di amare il figurativo, e in tale ambito ha sviluppato il suo stile”. Il suo atelier, Artestudio Gianni Pascoli, si trova a Cairo Montenotte in corso Dante 54.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…