Piccoli eroi al Teatro della Tosse

Dal 30 gennaio al 2 febbraio, ore 20.30 (il 31 gennaio anche alle 10) al Teatro della Tosse va in scena “Piccoli eroi”, realizzato all’interno di Tandem Europe – Project What is Home? da Segni d’infanzia e Museo Benaki di Atene, da un’idea di Cristina Cazzola e Sophia Handaka per il Teatro del Piccione realizzato in collaborazione con: Cristina Cazzola – Festival Segni New Generation; Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse; Istituto Comprensivo Genova Cornigliano.

Lo spettacolo è parte del progetto artistico COS’È CASA che indaga, attraverso laboratori teatrali, azioni di incontro e condivisione, spettacoli e ricerca, il tema dell’identità e della casa. Di e con Simona Gambaro, regia Antonio Tancredi, scene Simona Panella, costumi Francesca Marsella, luci e fonica Cosimo Francavilla, produzione Teatro del Piccione.
Una stanza contornata da un bosco, all’interno un tavolo e sette sedie. Tre case, tre personaggi femminili che, in sequenza, accolgono gli spettatori per farli viaggiare, immobili sulle loro sedie, nel destino di chi coraggiosamente parte da casa per salvarsi, o di chi si mette in viaggio, con altrettanto coraggio, per diventare grande.

Eroi piccoli come Pollicino, piccoli come quando si deve ancora crescere, piccoli come quando si ha paura di non farcela. Ma anche piccoli perché invisibili agli occhi del mondo. Eroi con l’iniziale minuscola, dentro quella Storia maiuscola che procede inesorabile senza guardare in faccia nessuno. Ecco, fermiamoci un momento, invece: guardiamoci negli occhi, beviamo un bicchier d’acqua insieme, ascoltiamo il denso fluire delle parole, stiamo vicini. Così che il viaggio accada, dentro un’azione teatrale che vuole essere prima di tutto esperienza, condivisa.

Biglietto 14 euro

 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…