Quattro passi tra i vicoli alla scoperta delle meraviglie di Cervo

Venerdì 2 giugno alle 18 torna Appuntamento… con le meraviglie di Cervo organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Cooperativa Culturale A.R.C.A.. Un itinerario guidato e gratuito aperto a tutti: appassionati, turisti, residenti, grandi e piccini, per scoprire insieme le meraviglie storiche, artistiche, architettoniche e paesaggistiche di Cervo, uno dei più affascinanti borghi storici liguri. A spasso per gli antichi carrugi, il primo nucleo abitativo medievale, la cinta difensiva con il Cinquecentesco Bastione di Mezzodì, le architetture del ‘600 e del ‘700, in particolare Palazzo Viale, interamente affrescato da Francesco Carrega e generalmente chiuso al pubblico, dimora signorile strettamente legata alla letteratura – qui nacque e visse il letterato pre-romantico Ambrogio Viale detto Il Solitario delle Alpi e trascorse diverse estati lo scrittore e critico letterario Pietro Citati – la pittoresca Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista, tra i più rilevanti esempi di stile Barocco in Liguria, il cui sagrato sembra una terrazza appoggiata al mare. 

Una nuova occasione per immergersi nella storia di uno dei “Borghi più belli d’Italia”, di meravigliarsi delle architetture religiose e aristocratiche che lo caratterizzano, perdendosi tra scenografiche vedute e gli scorci sul mare … 

La visita a cura dagli operatori della Cooperativa culturale A.R.C.A. si ripeterà nei prossimi mesi andando ad arricchire il calendario delle iniziative proposte dal piccolo Borgo ligure. Sono infatti in programma i seguenti Appuntamenti… con le meraviglie di Cervo: mercoledì 5 luglio, mercoledì 2 agosto, mercoledì 6 settembre, mercoledì 4 ottobre tutti alle 18. Per tutti gli appuntamenti, che sono gratuiti, il ritrovo è ai piedi del Borgo, vicino alla fermata dell’autobus RT sulla via Aurelia. 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…