Riapre la Batteria di Portofino

Sabato 4 marzo riapre il Centro visita delle Batteria del Parco di Portofino. Nei mesi di marzo, aprile, maggio, giugno, settembre e ottobre sarà possibile visitare le Batterie il sabato e la domenica, nelle giornate festive e nei diversi “ponti”. Il Centro Visita delle Batterie, offre ai fruitori del Parco di Portofino diverse tipologie di visita alla scoperta della storia della 202* Batteria Chiappa. Il Centro, allestito con impianti tecnologici, può essere visitato gratuitamente ed offre un primo approccio generale alla tematica. Per approfondire sarà possibile partecipare ad una delle 2 visite guidate della durata di 1 ora che porteranno alla scoperta degli angoli nascosti di queste installazioni militari della Seconda Guerra Mondiale. Il costo della visita guidata è di 5 euro ad adulto e 3 euro ridotto per bambini sotto i 12 anni. Grazie alla visita si potrà entrate nel “cuore” delle Batterie visitando angoli altrimenti non visibili al pubblico come ad esempio le numerose gallerie scavate nella roccia. All’interno del Centro Visita le guide del Parco di Portofino potranno dare informazioni riguardanti la storia delle Batterie e il Parco a 360°. Interessante sarà anche la possibilità di acquistare prodotti locali tipici e gadget. Nei mesi di chiusura del Centro Visita saranno previste comunque attività escursionistiche per gruppi di adulti e scolaresche, sempre a cura del Labter Parco di Portofino, gestito dalla Cooperativa DAFNE di Genova. Le Batterie saranno quindi visitabili su prenotazione, per gruppo di almeno 15 persone, durante tutti i periodi dell’anno. Una promozione su diversi fronti, che si offrirà a famiglie, scuole, università della terza età, circoli culturali e che vede la possibilità di un’integrazione di servizi già presenti sul territorio come i battellieri della Golfo Paradiso Trasporto Marittimo e l’Abbazia di San Fruttuoso: innumerevoli possibilità per intrecciare le offerte storico-culturali e naturalistiche… e vivere il Parco in ognuna delle sue molteplici forme. Per maggiori informazioni: LabTer Parco di Portofino – batterie@parcoportofino.it – 348/0182556 – 348/0182557

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…