Sapori, musica e divertimento per la Festa du Burgu a Bastia d’Albenga

Quattro giorni all’insegna di sapori del territorio, musica e divertimento da giovedì 25 a domenica 28 agosto a Bastia, frazione di Albenga, per l’ormai tradizionale Festa du Burgu. Una sagra, da un certo punto di vista, ma capace di coinvolgere tutti gli abitanti dell’antico borgo e, attraverso l’apertura delle cantine, di far conoscere ai turisti (ma anche a tanti albenganesi) un borgo ingiustamente dimenticato dal passaggio turistico.Venti in tutto i punti ristoro, che anche quest’anno saranno visitati da una giuria che avrà il difficile compito di premiare la “Miglior Cantina” dell’evento, conquistato nel 2015 da “A Loggia de Santìn de Margaritta”: “A Cantina da Gente de Bastia”; “A Fettina du Preve”; “Sutta Cà du Bergé”; “U Cafè Barstia”; “A Pisseria Cà du Ghilla”; “Negozio du Burgu”; “A Cantina du Seiò”; “A Terrassa da Pina”; “Tadò da San Benardu”; “A Cantina de Brüjamichette”; “A Cantina di Pescaui du Covu de Mèe”; “Farinata”; “A Loggia de Santìn de Margaritta”; “A Cantina da Ciega”; “A Cantina de Ca Méa”; “A Cantina de Bacilò”; “U Gumbu de Girumin Resy Ranch”; “Burgu King”; “U Pesciu du Pussu”; “Agriturismo a Fattoria”.

Tante le iniziative collaterali. Nell’Oratorio della Confraternita di Santa Croce, si svolgerà una mostra di antichi documenti; in Via Massari, sarà presente uno stand dedicato alla pesca di beneficenza pro Parrocchia; in Via degli Oddi, “U Palasso di Oddi”, la mostra fotografica del Circolo Albenga Foto Festival; in Via Crociata, A Loggia de Maria du Taviu”, un’esposizione di quadri di pittori ingauni.

Le cantine apriranno alle 19 per chiudere alle 2 e ogni sera ci sarà musica dal vivo nelle quattro piazze: giovedì 25 Dirty Choppers, Slot Machine, Dj Enzo, Human Dj e Pablo; venerdì 26 i 3 Gotti and Friends, Laura Fiori, Dj Enzo, Human Dj e Pablo; sabato 27 i Libero Arbitrio, Riva Salsera, Andy-x Dj, Human Dj e Pablo; domenica 28 Attenti a quei 3sh, 3 Gotti and Friends, Dj Enzo, Human Dj e Pablo. Nell’ultima sera finale a sorpresa.

“La Sagra du Burgu è ormai un appuntamento imperdibile dell’estate, sempre in crescita e capace di attirare visitatori da ogni parte della Liguria e anche da fuori regione, grazie al format unico, alla valorizzazione di sapori, eccellenze e tipicità del territorio e alla ottima musica”, dichiarano gli organizzatori.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…