Savona, ai Cattivi Maestri lo strano caso dei tre folli…

Venerdì 3 marzo alle 21 ai Cattivi Maestri delle Officine Solimano di Savona, va in scena Lo strano caso dei tre folli fisici e della fine che fecero le infermiere che li amavano, con Gabriele Catalano, Francesca Giacardi, Maria Teresa Giachetta, Jacopo Marchisio. Adattamento, allestimento e regia a cura della Compagnia Cattivi Maestri. Ambientazione sonora di Massimo Bressan.
Nel reparto speciale di una clinica psichiatrica sono rinchiusi tre scienziati ormai pazzi, convinti di essere rispettivamente Einstein, Newton e uno stretto interlocutore di Re Salomone. Ma è davvero così? Perché le infermiere del sanatorio cominciano a morire come mosche? Che cosa nasconde la direttrice? I colpi di scena si susseguono sino all’unico finale possibile, coronamento beffardo di un’inchiesta che si ritorce inestricabilmente su se stessa. I Cattivi Maestri sfruttano l’ironia e il clima grottesco dell’opera di Dürrenmatt, giocando con travestimenti e cambi di volto, per riflettere insieme al pubblico sul tema della responsabilità individuale di fronte alla società umana.

Biglietti: unico € 13, ridotto per i soci Arci € 10 Prenotazioni: 392 1665196, cattivimaestri@officinesolimano.it 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…