Savona guarda il futuro con il Cunfögu

Torna a Savona la tradizionale cerimonia del “Cunfögu”. Nella mattina di domenica 18 dicembre, ritorna l’appuntamento con la storica tradizione cittadina, un antico rito augurale che si ripete negli anni a cura della associazione “A Campanassa” e del Comune.Il programma: alle 10 ritrovo dei partecipanti in piazza del Brandale e le formazione del corteo; alle 10.30, la partenza del corteo; alle 11, l’arrivo in Piazza Sisto, con

l’incontro tra il sindaco Ilaria Caprioglio e il presidente della “A Campanassa” Dante Mirenghi e l’accensione del ceppo augurale di alloro; alle 11.15, la cerimonia nell’atrio del Palazzo civico con la consegna al sindaco del vaso del Confuoco, che quest’anno richiamerà la Cattedrale dell’Assunta al Priamar e la Fortezza in generale. Dopo il tradizionale scambio di auguri e i “mugugni”, sarà assegnato il riconoscimento “A Campanassa ringrazia” a un savonese che ha dato fama e lustro alla città in campo letterario.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…