Sui traghetti Corsica Ferries i cani non pagano (ma solo per due giorni)

Con lo slogan “Le Navi Gialle si fanno in 4 zampe per noi!” Corsica Sardinia Elba Ferries cercano di contribuire alla campagna lanciata dall’Enpa contro l’abbandono estivo degli animali da compagnia. I traghetti gialli sono da anni “Pet Friendly”, nel senso che i cani sono da sempre accettati e possono accedere a tutte le aree pubbliche della nave e i ponti esterni sono accessibili per passeggiate e soste nelle zone igiene animali. Sulle navi, inoltre ci sono cabine dedicate ai proprietari di cani con pavimento in linoleum e particolari procedure di pulizia e senza costi supplementari. Per contribuire alla campagna dell’Enpa contro l’abbandono, Corsica Sardinia Elba Ferries offrirà il passaggio gratuito dei cani a chi prenoterà il 2 e 3 luglio 2016. 

La promozione è disponibile su tutti i viaggi dal 2 luglio al 31 dicembre 2016 ed è cumulabile con altre offerte. Il biglietto deve comprendere almeno 1 passeggero e 1 cane. Bisogna avere, ma questo vale per tutti quelli che viaggiano con il cane, a portata di mano guinzaglio e se serve la museruola. Gli animali devono essere provvisti di un certificato di vaccinazione e di buona salute non superiore a 3 mesi dalla data di rilascio.

 

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…