Tango, jazz e contaminazioni al Teatro Sacco di Savona

Sabato 13 maggio alle 21, all’Antico Teatro Sacco di Savona, per la rassegna Concerti di Primavera, arrivati alla ventinovesima edizione e organizzati dall’associazione Dioniso guidata dalla pianista Cinzia Bartoli, concerto dei Tempo Vivo, un trio “spregiudicato”. “Formazione insolita ma che ha una sua radice ben precisa, e cioè il quintetto di Astor Piazzolla. Una panoramica di danze da tutto il mondo sarà il tema della serata, ricca di colpi di scena, come la fantasia jazz sulla Marcia alla Turca di Mozart. Bastano poche note a creare un entusiasmo totale nel pubblico e l’interpretazione spregiudicata e divertita di un repertorio già di per se di grande presa, ha un effetto trascinante. Sonorità estreme, cluster, strumenti che si trasformano al limite delle loro possibilità e poi ritmi irregolari ed improvvisazioni di ogni tipo. Le qualità tecniche dei singoli interpreti sono ottime, come anche il lavoro di assieme molto complesso sia per l’aspetto ritmico, sia per l’equilibrio dei piani sonori”. E va ricordato che dietro tutto c’è anche un lavoro di ricerca e adattamento: la maggior parte delle partiture, originariamente per altri tipi di ensemble, sono state adattate e trascritte dagli esecutori stessi “ (tratto dall’articolo del loro debutto).
INFO E PRENOTAZIONI: tel: 3317739633 – 3286575729

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…