Un Cuore Grande Così per aiutare i Genoani in difficoltà 

Un Cuore Grande Così scalda i motori per la prossima campagna di autofinanziamento, volta come sempre ad acquisire abbonamenti per i Genoani in difficoltà, riproponendo il cd “Un Cuore Grande Così” dei Sunset Boys, disponibile presso “Questione di feeling”, il negozio “tutto rossoblù” in via Ceccardi 36R (telefono 010561162, www.questionedifeeling.it). L’offerta minima richiesta da UCGC per ogni copia del cd è a partire da 5 euro. I genovesi Sunset Boys, freschi di remix per i lanciatissimi Ex-Otago per il loro album (guardacaso) “Marassi”, sono un gruppo live e un team in studio alla Motel Connection e Planet Funk, entrambi peraltro loro estimatori; infatti, così come le due top band, i Sunset uniscono la dimensione live pop-rock con i suoni digitali della club-culture, ovvero del sound dance. Parallelamente alla loro attività musicale, i Sunset Boys, da Tifosi del Genoa quali sono, hanno realizzato in questi anni cinque canzoni dedicate al Grifone, tre delle quali furono utilizzate nel 2011 per realizzare appunto il cd “Un Cuore Grande Così”, pubblicato da Fabrizio De Ferrari editore, a sostegno della campagna di autofinanziamento di UCGC di quell’estate.Tutte e cinque le canzoni faranno parte della mostra che la Fondazione Genoa allestirà da fine giugno a fine ottobre al Museo del Genoa sulla musica dedicata al Grifone nell’arco della sua storia. E sabato sera 10 giugno i Sunset Boys le eseguiranno, come lo scorso anno, alla festa del Genoa Club Bolzaneto. Le canzoni sono state registrate in studio da Louis Lunari voce e chitarra, fondatore del gruppo insieme al bassista Massy “Mad Max” Murialdo, e dal dj-produttore Alex Cavalieri, in collaborazione con il fonico Paolo Valenti di “Riserva Sonora”, pure lui “malato di Genoa”; tanto è vero che Paolo, così come i Sunset Boys, non ha mai chiesto un centesimo per produrre queste canzoni. La parola d’ordine dei Sunset Boys infatti è “non esistono per noi le parole “vendere” e “comprare” quando si tratta del Genoa, dei suoi Tifosi, della sua Storia, dei suoi Colori”. Completano la formazione attuale dei Sunset i dj Marco Valenti e Matteo “Doc” Fossati, e il percussionista Tony Villa. I circa 600 cd pubblicati nel 2011 furono “polverizzati”, adesso lo staff di UCGC ha deciso, d’accordo con De Ferrari editore, di ristamparne delle copie, a sostegno della prossima campagna di autofinanziamento dell’estate 2017 per il campionato 2017-2018; per informazioni su dove e come richiedere le copie, oltre che nel negozio “Questione di feeling”, scrivere a info@uncuoregrandecosi.it. Le tre canzoni contenute nel cd sono “Genoa Supporters, Genova è solo RossoBlù, Smoke on the water remake”, eseguita dai Sunset pure nell’indimenticabile festa per i 115 anni al Ferraris; la “ballad” acustica “Un cuore grande così”, cantata da Louis Lunari alla Festa dei 122 anni del Genoa, e “Sounding village, Music for Genoa Cricket”, il brano strumentale che i Ragazzi e lo Staff del Genoa Cricket chiesero ai Sunset di ideare per loro. Quando uscì, i Sunset Boys dedicarono il cd alla memoria di Max Parodi, figlio di Piero Parodi, amico fraterno di Louis Lunari, e di Luca Lunari, nipote di Louis Lunari, scomparso alla Casa dello Studente de L’Aquila nel terremoto del 2009; adesso, idealmente, il cd è pure dedicato al ricordo di Massimo Margherita, che per tutti nella Nord era “Mao di Rivarolo”, il “vecchio ultrà” del Genoa mancato in un incidente stradale il 9 gennaio 2015, che per Louis Lunari e Massy “Mad Max” Murialdo era come un fratello. I Sunset Boys ci tengono a ringraziare il Tifoso del Genoa che con il nickname “ivan drago” ha caricato in youtube la canzone “Un cuore grande così” accompagnandola con un video che è un bellissimo “collage” di foto della storia del Genoa, foto che seguono il “filo” del testo della song; il link dove vederlo è https://www.youtube.com/watch?v=5D-bgQTWSZQ

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…