Vari Gotti&Fritti in porto a Finale Ligure

 

I buongustai ne sono convinti: fritte sono buone anche le suole delle scarpe, per dire come qualsiasi cibo, se fritto (magari in pastella) diventa più che buono. E a Finale Ligure lo sanno bene al punto che venerdì 24 e sabato 25 giugno torna Vari Gotti&Fritti al Porto, manifestazione che gioca con il nome dello splendido borgo di Varigotti, per promuovere il mare e i prodotti tipici del Finalese. Si è arrivati alla sesta edizione, con il patrocinio del Comune di Finale Ligure, del Circolo Nautico di Finale, dell’Ufficio Porto di Finale Ambiente e della Lega Navale. E’ il primo di tre appuntamenti con le fritture che, a cadenza mensile, caratterizzeranno l’estate in porto.

L’allestimento di Vari Gotti&Fritti è realizzato tra le barche e le banchine del porto turistico dove i partecipanti potranno trascorrere una serata di relax gustando i prodotti della Liguria e conoscere le attività legate al mare. L’ideale per un aperitivo, un’apericena, una degustazione di frittura di pesce, panissa, focaccini, cozze, frittelle, testaroli al pesto, baccalà alla catalana, formaggi, saluti, conserve ittiche, patatine fritte, gnocchi, torte di frutta, sorbetto, dolci, vino, birra. Gli orari: venerdì 24 e sabato 25 giugno dalle 17 alle 23 al Porto di Finale Ligure.

About the Author

Stefano Pezzini

Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio…