free web stats

A Borgio Verezzi una serata sulla figura di Gesù secondo Faber con gli Aqustic Duo e le parole del “Cala”

Si terrà la Domenica delle Palme, 24 marzo, dalle ore 20.30 presso la Chiesa di Gesù Redentore a Borgio Verezzi, lo spettacolo “Nella pietà che non cede al rancore – Una riflessione sulla figura di Gesù nell’album La Buona Novella di Fabrizio De Andrè”.

La serata, organizzata dalla Parrocchia di San Pietro Apostolo di Borgio Verezzi, con il Patrocinio del Comune, proporrà l’esecuzione dell’album di Faber del 1970, dedicato ai vangeli apocrifi con commenti ed approfondimenti.

A proporre il disco saranno gli Aqustic Duo (Paolo Michelis alle tastiere e Roberto Ferrua alla chitarra e alla voce), accompagnati dal Coro Loderò di Albenga, da Giulia Calzamiglia e Giovanni Ferrua alle voci e da Benedetta Ferrua al flauto. I commenti e gli approfondimenti invece saranno a cura di Alberto Calandriello.

Proprio Calandriello spiega il senso della serata: “sin da quando ero capo scout sognavo di utilizzare questo disco per una riflessione su Gesù e sul Cristianesimo e questa serata vuole proporre alcuni spunti. De Andrè non era certo cristiano, ma nei suoi testi si trova una profondità ed una spiritualità perfette per avvicinarsi alla Santa Pasqua. A tal proposito ringrazio il Parroco Don Carmelo Galeone che ha accolto con entusiasmo la mia proposta e ha deciso di ospitarla in Chiesa.”

La serata è a ingresso libero.

c.s.

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...