A Mendatica l’antica festa della Transumanza

Dal 28 al 30 settembre tornerà a Mendatica l’appuntamento con la Festa della Transumanza, tre giorni dedicati alla rievocazione delle antiche tradizioni pastorali.

 

Venerdì 28 settembre giornata didattica aperta a tutti, con laboratori e antichi mestieri. Imperdibile, alle ore 15, la discesa delle greggi per il centro storico del paese. Alle ore 19 la festa continuerà con “Ina seràa fùrba”: bar e cucina aperti e Berben- BAND in concerto a partire dalle ore 20.

Sabato 29 settembre, dalle ore 10, tradizionale Mercato di San Matteo con artigianato locale. Alle ore 16 il Corteo Storico sfilerà tra i carruggi del paese; a seguire, Palio delle Capre e intrattenimento musicale a cura degli “Spunciaporchi”. Alle 21, concerto dei “Bruti e Boi”, con musica tradizionale e canti dialettali. Dalle ore 12 e dalle ore 19 pranzo con prodotti della Cucina Bianca a cura dell’Associazione Pro Loco.

Domenica 30 settembre, giornata conclusiva del Mercato di San Matteo dalle ore 10, con ampia varietà di prodotti eno-gastronomici e artigianali della valle. Il divertimento continuerà con l’animazione di Fortunello e Marbella e, a partire dalle ore 15, con i giochi storici di “Altralena”, il trucca-bimbi, le sculture di palloncini e gli animali della fattoria.

Sabato 29 e domenica 30 settembre il Parco Avventura sarà regolarmente aperto (sabato ore 10-16, domenica ore 10-18).

Info: Pro Loco Mendatica – Tel. 0183 38489/338 3045512 – iat@mendatica.com

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...