A Ormea si mangia in vicoli e piazzette

Sabato 10 giugno torna “Terra d’Ormea”, una raffinata degustazione itinerante tra le corti ed i tortuosi vicoli (trevi) del centro storico di Ormea, dove sarà possibile degustare gli ottimi vini piemontesi e liguri in abbinamento ai tradizionali piatti della cucina ormeasca.Da sempre terra di confine, l’Alta Val Tanaro è il luogo ideale per un incontro dell’enogastronomia ligure e piemontese: nel corso del tour, profumi e sapori accompagneranno i turisti attraverso i trevi, sostando negli angoli più suggestivi.

Contribuiranno all’itinerario di degustazione anche la Pro Loco di Mendatica con le turle (ravioli ripieni di patate e menta) e la Pro Loco di Cosio d’Arroscia con le caterinette (dolcetti alla lavanda).

Info: proloco.ormea@tiscali.it – turismo@comune.ormea.cn.it

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...