A Peagna di Ceriale una rassegna sui quattro film della Riviera girati da Giorgio Molteni

Quattro serate al Teatro Vacca di Peagna per un omaggio al regista loanese Giorgio Molteni con 4 dei suoi film girati in Riviera, tra Alassio, Loano, Savona e Balestrino. Tutte le proiezioni saranno alle 21,30, sarà presente il regista Giorgio Molteni. Conducono Davide Aicardi, sceneggiatore, e l’autore Joe Vignola. Ad organizzare è l’OK Ceriale in collaborazione con la biblioteca Agostino Sasso e il Comune. L’ingresso è libero.

Si inizia questa sera, lunedì 29 luglio, con il primo film di Molteni, Aurelia del 1986, con protagonista una giovanissima Maddalena Crippa. Film d’esordio, povero, ma che conquistò la critica. Il 5 agosto sarà la volta di Il ritorno del grande amico, del 1989. Ambientato ad Alassio vede tra i protagonisti Mara Venier e racconta il ritorno in Riviera di un giovane alassino che ha fatto fortuna in America. Ma non è una rimpatriata e i risvolti sono drammatici. Il 12 agosto sarà la volta di Terrarossa, girato nel 2000, con nel cast anche Renzo SInacori, e racconta la fatica delle genti liguri.  Infine Oggetti Smarriti, del 2011, con tra gli interpreti la varazzina Giorgia Wurth, un thriller psicologico.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...