A Savona il libro “Nessun uomo è mai sceso sulla luna”

L’Associazione Mozart di Savona prosegue l’attività autunnale con un evento straordinario  dedicato ad un tema di grande attualità. Venerdì 6 novembre alle ore 17,30, presso il Villa Cambiaso di via Torino 10 a Savona, sarà presentato il libro di Guido Travan “Il giorno della verità” che riporta come sottotitolo “Nessun uomo è mai sceso sulla Luna”. L’evento si avvale della collaborazione dell’associazione “Allegro con Moto” e del sostegno di Coop Liguria, del Banco di Credito Cooperativo Pianfei e Rocca De’ Baldi e di Brignolo Assicurazioni. L’ingresso è libero.

Il libro

Era il 20 luglio 1969 quando – secondo le cronache – il LEM dell’Apollo 11, l’Eagle, toccava la superficie lunare. Il giorno seguente, l’astronauta Neil Armstrong metteva piede sulla Luna e assieme a Buzz Aldrin piantava orgogliosamente la bandiera americana di fronte a 600 milioni di telespettatori.

Eppure, nonostante i filmati, gli scatti, i numerosi reperti raccolti, l’allunaggio sarebbe – per molti – un clamoroso falso, così come lo sarebbero anche tutti i successivi. Ma è davvero possibile realizzare un inganno di tali proporzioni e riuscire a custodire per quasi 50 anni un segreto così imbarazzante? 

Questo è proprio il tema principale del romanzo storico “Il giorno della verità” che lo scrittore friulano Guido Travan  presenterà a Savona. 

Spiega Travan«La teoria del luna-complottismo non è affatto nuova e se ne parla da tempo. Quando però si elimina tutto ciò che è scientificamente impossibile realizzare, quel che resta, per quanto scomodo possa apparire, deve essere la verità».

Il romanzo di Travan è ambientato negli Stati Uniti nel periodo storico in cui vennero pianificate le missioni Apollo per poter realizzare la promessa fatta nel 1963 del presidente John F. Kennedy di mandare un uomo sulla Luna entro il 1970 e di farlo prima dei russi. Ma cosa è accaduto veramente in quegli anni? In una corsa contro il tempo tra New York e Miami, Roma e Venezia, i principali protagonisti ripercorrono le tappe di un emozionante viaggio che inizia con la tragedia dell’Apollo 1 e si conclude ai giorni nostri rivelando tutto ciò che la Nasa ha sempre cercato di occultare.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...