Ad Albenga il basilico sposa la frutta secca

La creatività di Lorenza Giudice e la simpatia dei giovani chef dell’alberghiero di Alassiohanno conquistato grandi e piccini dei bagni Miramare di Albenga presentando ricette innovative e semplici nell’esecuzione, nello stile della chef della Federazione Italiana Cuochi, che hanno visto protagoniste aziende, territori e prodotti della Liguria. Seguendo la filosofia di Spiagge Didattiche, il brand patrocinato da Regione Liguria, che ha nella sua mission la valorizzazione delle eccellenze agroalimentari attraverso il social media marketing, il cooking show della “Giudice” ha puntato sull’effetto engagement coinvolgendo i bagnanti nella realizzazione delle ricette e nella diffusione delle stesse attraverso #basilicogenovesedop. Il laboratorio di cucina ha messo in luce lo straordinario contesto della spiaggia come luogo di comunicazione, relazione e socializzazione con i turisti testimonial del prodotto e promotori attraverso le piattaforme social dell’evento.Il pane di Gavenola del panificio Cacciò, Il lardo pancettato al basilico genovese DOP di Albino Chiesa, l’olio extravergine di oliva, dell’azienda Grenna Marcello, le verdure a Km Zero dell’azienda agricola Le Roveri, lo zenzero, le mandorle e i mix di fruttabio di Noberasco sono stati i protagonisti dipraline lardellate al basilico, pesto zenzerino, gatzpacho di anguria e virgin sangria, le ricette “griffate” Lorenza Giudice.

Spiagge Didattichechiude la campagna estiva 2017 con all’attivo tanti successi: dalla promozione dei fiori eduli a #ioamoleggere, dal bon ton al benessere psicofisico dei cani in spiaggia ai selfie profumati al basilico, sempre presentando il meglio delle produzioni agroalimentari DOP, IGP e la cultura del cibo tra i turisti che soggiornano nella nostra riviera. 

L’appuntamento è al prossimo maggio con nuovi eventi incentrati sulla valorizzazione delle eccellenze liguri,sempre con protagonisti i giovani talenti del progetto “Laboratorio Permanente delle Eccellenze” della Scuola alberghiera di Alassio. Spiagge Didattiche, ideato da Franco Laureri, responsabile del Centro Studi sul Turismo dell’Alberghiero, è stato sostenuto da Coldiretti Savona, da Campagna Amica, dal consorzio del basilico genovese DOP e coordinato dai docenti Monica Barbera e Franco Laureri.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...