Ad Albissola tornano gli appuntamenti letterari alla Fornace Alba Docilia

Ripartono le ‘Serate’ alla Fornace Alba Docilia di Albissola Marina. Venerdì 10 gennaio 2020, con inizio alle ore 18, il giornalista Angelo Verrando presenterà i libri ‘Altre vite’ e ‘Giallo Nervia’, realizzati in collaborazione con il cartoonist Roby Ciarlo e il fotografo Mirko Saturno. Nelle settimane e nei mesi successivi, si alterneranno altri giornalisti con le loro ultime novità editoriali. Venerdì 24 gennaio musica e storie d’amore nella Vienna di 120 anni fa con ‘Alma e il suo maestro’ 

Le Serate in Fornace 2020 cominciano dai libri. Non uno soltanto, ma due, dello stesso autore. L’appuntamento è per venerdì 10 gennaio alle ore 18 negli spazi della Fornace Alba Docilia di via Stefano Grosso ad Albissola Marina: saranno presentati ‘Altre vite’ e ‘Giallo Nervia’. Li ha scritti il giornalista Angelo Verrando (è stato redattore del Secolo XIX), con la collaborazione del cartoonist Roby Ciarlo, che ha illustrato ‘Altre vite’ con i suoi disegni, e del fotografo Mirko Saturno, che ha eseguito il foto-racconto di ‘Giallo Nervia’. 

Verrando, nei due racconti, fa un omaggio alla sua terra, Pigna, nell’entroterra di Ventimiglia. ‘Altre vite’ narra la vicenda vera di una famiglia di contadini del paese, tra povertà e grandi sofferenze, ma anche spiragli di speranza, visione del futuro e forza morale impensabili.‘Giallo Nervia’ è una storia-fantasy nella quale protagonista è la ricchezza. Improvvisa, insperata, facile e immediata. Nella piccola realtà rurale è una sorta di virus, che alla fine presenta il conto. Salato. Si potrà ‘guarire’ dal virus del benessere? L’autore propone necessari anticorpi, anche se ciascuno sarà lasciato libero di trarre una personale conclusione. Il foto-racconto di Saturno traduce in immagini un tema spinoso e attualissimo.

I due volumetti di Verrando fanno da apripista alla nuova stagione di ‘Serate in Fornace’, che nei primi mesi dell’anno prevede soprattutto presentazioni di libri freschi di stampa, scritti da giornalisti. Luciano Angelini e Franco Astengo, raccontando ‘Il calcio ligure oltre il Genoa e la Samp’, dedicheranno un ricordo al grande capitano del Savona Valentino Persenda, morto pochi mesi fa; Mario Muda parlerà del suo ’La Savona della farinata. Luoghi, persone e storie’, mentre Mario Paternostro proporrà l’intrigante romanzo ‘Il cardinale deve morire’.

Dopo ‘Altre vite’ e ‘Giallo Nervia’, però, il prossimo appuntamento con le Serate non riguarderà i libri: venerdì 24 gennaio alle 18, Enrico Chiorra, con Maria Campagnoli, proporrà ‘Alma e il suo tempo, una storia d’amore nella Vienna di 120 anni fa’. 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...