Ad Andora la finale di Coppa Italia Serie A di pallapugno

L’Acqua S.Bernardo UBI Banca Cuneo e l’Araldica Castagnole Lanze sono le finaliste della Coppa Italia Serie A 2018 – Trofeo UBI Banca: la finale si giocherà sabato 25 agosto, alle 21, nello sferisterio di Andora, Città europea dello sport. Nelle semifinali, la quadretta cuneese di Federico Raviola ha sconfitto 11-6, a Madonna del Pasco, l’Araldica Pro Spigno di Paolo Vacchetto, mentre a Dogliani vittoria per 11-5 della formazione astigiana di Massimo Vacchetto con la Torronalba Canalese di Bruno Campagno.

 

«La Coppa Italia è cresciuta stagione dopo stagione per interesse, sino a diventare un appuntamento irrinunciabile per giocatori e appassionati», sottolinea il presidente della Fipap, Enrico Costa. «Ed è molto significativo come la kermesse di tre giorni, che vedrà impegnate tutte le categorie, comprese quelle giovanili, il fiore all’occhiello della nostra Federazione, sia ospitata ad Andora, città europea dello sport. Un binomio vincente: la pallapugno è lo sport del nostro territorio, Andora è una piazza storica e importante per il nostro movimento».

 

Questo il PROGRAMMA della “tre giorni” di COPPA ITALIA ad ANDORA

Serie A – Finale

Sabato 25 agosto ore 21

Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo-Araldica Castagnole Lanze

Serie B – Finale

Venerdì 24 agosto ore 21

Acqua S.Bernardo San Biagio-Bogliano Surrauto Monticellese

Serie C1 – Finale

Domenica 26 agosto ore 21

Acqua S.Bernardo Ubi Banca Cuneo-Centro Incontri

Serie C2 – Finale

Domenica 26 agosto ore 16.30

Monastero Dronero-Albese

 

Under 25 – Finale

Sabato 25 agosto ore 15

Benese-Virtus Langhe

Juniores – Finale

domenica 26 agosto ore 10.30

Canalese-Alta Langa

Allievi – Finale

Sabato 25 agosto ore 10.30

Cortemilia-Valle Arroscia

Esordienti – Finale

Domenica 26 agosto ore 14.30

Castagnole A-Speb A

Pulcini – Finale

Venerdì 24 agosto

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...