Alassio in Bolla, le eccellenze del Metodo Classico italiano al Diana Grand Hotel

Nei giorni scorsi l’intera Liguria, e Alassio con essa, è stata colpita da un’ondata di maltempo di dimensioni eccezionali che ha causato danni incalcolabili al territorio. La città è ferita: la spiaggia non esiste quasi più e molte strutture, così come le strade e le piazze sul litorale di Alassio hanno subito danni rilevanti. Ci sono molteplici modi di reagire di fronte ai disastri: il Consorzio Macramé – Dire Fare Mangiare, d’intesa con il Comune di Alassio ha scelto quello più positivo, pertanto lunedì 5 novembre al Diana Grand Hotel di Alassio la prima edizione di Alassio in Bolla si farà. Il desiderio è quello di dare un segnale di ripresa immediata, perché è così che la città lavora per portare bellezza e positività sul territorio. E’ stato deciso, quindi, di dare un segnale forte e di procedere come da programma alla prima edizione di questo evento che porterà ad Alassio produttori di spumanti metodo classico, specialità gastronomiche italiane, giornalisti, professionisti del settore e appassionati di vini da tutta Italia.

“Ci stanno chiamando diversi produttori che hanno aderito ad Alassio in Bolla, confermandoci che ora più che mai vogliono essere con noi ad Alassio, per solidarietà e supporto, per dirci di non arrenderci”, dice Barbara Porzio, responsabile della Segreteria Organizzativa del Consorzio Macramé – Dire Fare Mangiare. “Alassio non è in ginocchio: Alassio è in bolla. Questo evento vuole e deve essere il momento, anche nella difficoltà, in cui guardare avanti e non fermarsi, ponendo le basi proprio sulla capacità innata del nostro territorio: quella di ripartire”.

Un evento, Alassio in Bolla, durante il quale sarà possibile degustare e apprezzare oltre 160 etichette di bianchi e rosé provenienti dall’Alta Langa e dal Piemonte, dall’Oltrepò Pavese così come da tutta la Lombardia, dal Trentino e dalla Franciacorta. Saranno presenti anche zone vinicole forse meno note e celebrate ma che custodiscono tesori enologici che non aspettano altro che di essere scoperti e apprezzati: Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Emilia Romagna, Puglia, Veneto, Sicilia, Sardegna. Un evento che vuole diventare un punto di riferimento per produttori, professionisti e amatori dei grandi vini, un momento in cui incontrarsi, confrontarsi e degustare i tesori e i sapori del nostro territorio. Dalle 12 alle 20, si apriranno le porte di un percorso che si snoda tra le zone votate alla produzione di spumanti Metodo Classico, un viaggio nei sapori e gli aromi dei preziosi terroir e dei diversi vitigni disseminati nel nostro Belpaese. Produttori da tutta Italia presenteranno le loro migliori etichette in degustazione, accompagnati da un’ampia selezione di eccellenze gastronomiche rigorosamente italiane.

 

LE BOLLE IN DEGUSTAZIONE

 

VALLE D’AOSTA

Cave Mont Blanc – Morgex (AO) Maley – Brissogne (AO)

PIEMONTE

Cantine Damilano – Barolo (CN)

Cuvage – Acqui Terme (AL)

Deltetto 1953 – Canale (CN)

Erpacrife – Castagnolo delle Lanze (AT)

Podere Rocche dei Manzoni – Monforte d’Alba (CN)

Villa Sparina – Gavi (AL)

ALTA LANGA

Azienda Agricola Avezza – Canelli (AT) Cascina Bretta Rossa

Tagliolo Monferrato (AL) Cantine Coppo – Canelli (AT)

Contratto – Canelli (AT)

Enrico Serafino – Canale (CN)

Fontanafredda – Serralunga d’Alba (CN)

Fratelli Gancia – Canelli (AT)

Giulio Cocchi spumanti – Cocconato (AT)

LIGURIA

La Vecchia cantina Calleri – Albenga (SV)

Vis Amoris – Imperia

LOMBARDIA

Cà Lojera – Sirmione (BS)

Calatroni vini – Montecalvo Versiggia (PV)

Azienda Agricola Rizzini – Monticelli Brusati (BS)

FRANCIACORTA

Barone Pizzini – Provaglio d’Iseo (BS)

Camossi – Erbusco (BS)

Castello Bonomi – Coccaglio (BS)

Ferghettina – Adro (BS)

Le Marchesine – Passirano (BS)

Mosnel – Camignone (BS)

Quadra Franciacorta – Cologne (BS)

Azienda Agricola Uberti  Erbusco (BS)

Villa Crespia Adro (BS)

LAGO DI GARDA

Costaripa – Moniga del Garda (BS)

OLTREPO’ PAVESE

Alessio Brandolini – San Damiano al Colle (PV)

Ballabio – Casteggio (PV)

Cà del Gè di Carlo Padroggi – Montalto Pavese (PV)

Cantine Cavallotti – Cigognola (PV)

Giorgi Vini – Stradella (PV)

Guerci – Casteggio (PV)

Azienda Agricola Monsupello – Torricella Verzate (PV)

Piccolo Bacco dei Quaroni – Costa Montefedele (PV)

Prime Alture Vini – Casteggio (PV)

Rossetti & Scrivani – Montebello della Battaglia (PV

Terre d’Oltrepò – Broni (PV)

Torrevilla – Torrazza Coste (PV)

Travaglino – Calvignano (PV)

VENETO

Tessère – Noventa di Piave (VE)

TRENTINO ALTO ADIGE

Cantina Altemasi – Ravina (TN)

Albino Armani – Marano di Valpolicella (VR)

Azienda Agricola Mario Baldessari – Povo (TN)

Cantine Monfort – Lavis (TN)

Cesarini Sforza Spumanti- Trento Cantine Ferrari – Trento

Maso Martis – Trento

Cantina Moser -Trento Nicolodi Alfio – Cembra (TN)

Cantina Pelz – Cembra (TN)

Rotari – Mezzocorona (TN)

FRIULI VENEZIA GIULIA

Villa Parens – Farra d’Isonzo (GO)

EMILIA ROMAGNA

Cantina Davinci – Montale (MO)

Illica vini biologici – Vernasca (PC)

Monte delle Vigne – Ozzano Taro (PR)

Tenuta Santa Lucia – Mercato Saraceno (FC)

MARCHE

Federico Mencaroni Vini – Corinaldo (AN)

ABRUZZO

Citra Vini – Ortona (CH)

PUGLIA

D’Araprì – San Severo (FG)

SICILIA

Colomba Bianca – Mazzara del Vallo (TP)

Firriato – Paceco (TP)

Murgo Tenuta San Michele – Santa Venerina (CT)

SARDEGNA

Quartomoro – Arborea (OR)

LE ECCELLENZE GASTRONOMICHE

GIO’ PORRO

www.gioporro.com

GRANDA FRESCHI

www.grandafreschi.com

LAVAZZA

www.lavazza.it

ALFIERI SPECIALITA’ ALIMENTARI

www.alfierialimentari.com

BROZZI

www.culatellobrozzi.it

CALVISIUS

www.calvisius.it

LE MERAVIGLIE DEL GUSTO – VECCHIO VARZI

www.lemeravigliedelgusto.com

LEM – PASTICCERIA MARISA

www.pasticceriamarisa.it

PATATASNANA

www.patatasnana.com

SELECTA

www.selectaspa.it

TP CONVIVIO UPSTREAM

www.upstreamsalmons.com

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...