Alassio, le stoviglie del nuovo Panama in ceramica raku firmata da Renza Sciutto

Dal 28 marzo riapre, rinnovato, storico ristorante Panama di Alassio. Come sarà la cucina (accanto a quella di mare ci sarà anche il sushi) lo scopriremo solo vivendo, nel frattempo si sa che la famiglia Cosso, benemerita del turismo alassino, si è affidata ad una artista di fama internazionale, Renza Sciutto, per dare un tocco orientale di gran classe.

“Anche per la mise en place del nuovo Panama si è scelto qualcosa di speciale e sicuramente fuori dal comune, le ceramiche in cui sono serviti i piatti del sushi infatti, sono realizzati in Raku. Un’antica tecnica giapponese, del XVI secolo, legata alla cerimonia del tè, in sintonia con lo spirito zen di vivere in armonia con le cose e gli uomini. L’effetto decorativo, con riflessi metallici e la cavillatura, la singolarità del processo, durante il quale l’oggetto è estratto incandescente dal forno, ne fanno una tecnica estremamente originale”, spiega renza Sciutto. L’artista savonese/alassina la sperimenta già dagli anni 80 e, per sottolineare la presentazione del nuovo menu sushi del Panama, l’ha scelta arricchita delle impronte vegetali.  Ha progettato appositamente tutte le forme, realizzate a mano, nei laboratori della Fattoria dei colori, sulle alture di Alassio. Tutte le ceramiche create dall’artista sono uniche e certamente esprimono il significato del Raku di “gioire il giorno” e di esaltare l’armonia delle piccole cose e la bellezza nella semplicità e naturalezza delle forme.

Renza Sciutto – www.renzasciutto.it La fattoria dei colori – www.lafattoriadeicolori.it Via Rangè 62 – 17021 Alassio SV

 

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...