Alassio, Pamela Luchitta espone da Artender

L’artista Pamela Luchitta inaugura venerdì 31 agosto, alle 19, con il patrocinio dell’assessorato al Turismo Comune di Alassio, una mostra personale di Pamela Luchitta alla galleria Artender di Alessandro Scarpati, in Passeggiata Cadorna 53.

“Espressioni” è il titolo della personale, a cura della critica d’arte Francesca Bogliolo: le opere di Pamela Luchitta rimarranno esposte sino al 15 settembre, con apertura della galleria Artender tutti i giorni dalle 18 alle 23. Pamela Luchitta, di origine piemontese, ha studiato a Roma, Dublino e Londra, affinando il suo stile e traendo sempre nuove forme di ispirazione. Ha vissuto tre anni a Montmartre a Parigi, ed è di casa a New York, dove è stata allieva del professor Ronnie Landfield e della sua scuola “The Art League School of New York”. Attualmente vive e lavora a Cervo, in Italia, e ha esposto le sue opere in tante mostre nazionali, a Torino, Milano, Firenze, ed internazionali, Londra, Doha e Berlino. Ha venduto opere a New York, Budapest, Amsterdam, Zurigo, Monaco e Parigi. La varietà di dipinti di Luchitta riflette la grande influenza dei suoi frequenti viaggi internazionali. Dall’Africa alle Americhe, all’Europa e all’Estremo Oriente, Luchitta esamina il mondo con l’occhio curioso e perspicace di un artista, incorporando lo spirito di ogni luogo in cui viaggia nei suoi nuovi dipinti. Inoltre, le sue opere servono come espressione della propria anima artistica, esprimendo le gioie, i dolori e le esperienze che la sua ricca vita continua a offrirle. Durante l’inaugurazione della mostra, si terrà il concerto live del musicista alassino Gianluca Bombardieri.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...