Albenga, a Palazzo Oddo la mostra dell’alassina Roberta Camilloni

Sabato 7 dicembre 2019, alle ore 18.30, nelle sale del terzo piano di Palazzo Oddo ad Albenga sarà inaugurata la mostra “Un sogno dentro un sogno”, personale di Roberta Camilloni, artista alassina dal tratto figurativo vibrante e carico di sfumature emozionali, già protagonista di importanti eventi artistici nazionali, tra cui la 54° Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, a cura di Vittorio Sgarbi.

L’esposizione, che rimarrà aperta fino al 7 gennaio 2020, porta all’attenzione del pubblico una selezione delle opere dell’artista volte a presentare un percorso articolato, ricco di sensibilità e attento all’interpretazione della femminilità intesa nelle sue molteplici sfaccettature. Abitare un sogno sembra imperativo delle presenze delineate dall’artista con sapienza, rigore e sensibilità: le tele trovano giusta collocazione all’interno di cornici concepite in relazione all’opera, capaci di racchiudere un intero scenario dentro il quale possano muoversi protetti o rimanere immobili protagonisti di oscure fiabe odierne. Muse mute, cariche di espressività nello sguardo e nei gesti, le donne tratteggiate dall’artista sembrano rappresentare infinite sfaccettature dell’animo umano, presentandosi nel contempo come una serie di autoritratti inconsapevoli, capaci di delineare con chiarezza altrettanti fasi di vita differenti. Un corpus di oltre quaranta opere articolate su tre sale, in un intenso percorso espositivo capace di accompagnare chi guarda all’interno di un mondo popolato da figure allegoriche di grande impatto emotivo. La mostra rimarrà aperta secondo i seguenti orari: dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30, chiuso il lunedì.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...