Albenga, al Pernambucco il lunedì è gourmet con la musica live

Torna una tradizione dell’estate gourmet di Albenga, il Lunedì live del Pernambucco, una serie di appuntamenti, di lunedì, ovviamente, dove la musica di ascolto si sposa con l’alta cucina, fondamentalmente ligure, di una giovane chef, Nicoletta Pellegrinetti, che ai fornelli ha raccolto con successo la difficile eredità della suocera Ivana, monumento della ristorazione di tradizione ligure.

 

Per tutta l’estate, al lunedì, il Pernambucco (erede diretto dello storico Minisport di viale Italia), apre il giardino, dove un tempo c’era la pista di pattinaggio che ha visto centinaio di giovani e meno giovani degli Anni ‘70 e ‘80 si sono resi protagonisti di storiche coreografie (e tante “culate”), si trasforma in un caldo pianobar con Fabio Rava a proporre musica d’ascolto, da quella italiana alle arie internazionali, mentre un grande buffet, preparato dalla chef Nicoletta Pellegrinetti, allieterà i palati. Un buffet fatto dai grandi classici del Pernambucco, dal pesce crudo alle ostriche, dalle verdure ripiene alle cozze gratinate o ripiene, dalle insalate di riso di mare ai gamberi, per terminare (a seconda della serata) con un piatto caldo, spaghetti al sugo di mare, cappon magro e altro ancora, sempre sotto il segno della ligusticità. In abbinamento i vini dell’Azienda agricola di Massimo Alessandri di Ranzo, dal Pigato (forte e caldo quello della vigna vecchia, più sapido e “ruffiano” quello della vigna più giovane), dell’Ormeasco, ma anche di vini trentini, abbinati ai piatti della chef. Serata a 50 euro (decisamente abbordabile visti i piatti e i vini in abbinamento, senza dimenticare la musica). Meglio prenotare allo 018253458.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...