Albenga, la Sicilia di Angelo Licari da Sommariva

Sabato 4 agosto, alle 18, verrà inaugurata presso le sale del Museo Sommariva di Albenga una mostra personale dedicata alla pittura di Angelo Licari, artista siciliano di acuta e ironica sensibilità.

 

Le opere, selezionate in modo da dialogare con i suggestivi spazi espositivi, raccontano la quotidianità con occhio disincantato, cogliendo le atmosfere del mondo rurale attraverso uno stile del tutto personale, in grado di toccare direttamente le corde dell’anima. Le figure delineate sembrano dissolversi raccontando storie di memorie e tradizioni che si stanno perdendo, trascinando nella dimenticanza valori importanti per la vita comune. L’arte può e deve essere, secondo Licari, il modo per ricordare e conservare il senso della vita e la sua bellezza: esporre in museo dedicato alla civiltà contadina, dove compaiono le testimonianze di esperienze e fatiche vissute, avvalora il significato di questa mostra, dedicata alla complessità del vivere. Per l’artista, che sarà presente all’inaugurazione, questa è la prima mostra sul territorio ingauno. L’esposizione resterà aperta al pubblico fino al 2 settembre.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...