Albenga, l’ultimo libro di monsignor Gandolfo e Luisa Vassallo presentato in piazza dei Leoni

«La perfezione dell’uomo consiste nello scoprire le proprie imperfezioni», scriveva sant’Agostino. L’espressione è stata accolta dalla Biblioteca diocesana, a cui il vescovo della Diocesi di Albenga e Imperia, Guglielmo Borghetti, ha affidato il compito di seminare momenti di sapere, al fine, per dirla ancora con Agostino, di conoscere in maniera più intensa la presenza di Dio nel cuore e nell’anima dell’umanità, fino a raggiungere una perfezione, che non sta al di fuori, ma all’interno di se stessi.

È questa la linea guida della nuova Biblioteca, la quale, oltre a catalogare tecnicamente i circa sessantamila volumi presenti negli scaffali, desidera contribuire all’attenzione  e all’amore al libro attraverso incontri ed eventi, che aspirano a creare gesti di bellezza e di speranza. Si è infatti convinti che questi sono i passi che generano stupore e riconciliano con il mondo della cultura attraverso il libro, che la biblioteca offrirà in visite guidate a giovani ed adulti, in mostre relative alla storia e alle tradizioni religiose e laiche della diocesi e del suo territorio. Seguiranno eventi appartenenti a differenti e sentite culture allo scopo di catturare i valori  e la promozione della persona umana, sempre alla ricerca di novità letterarie e di interessi locali. 

In quest’ottica, dopo il ricordo del vescovo, Alessandro Piazza del marzo scorso, la biblioteca presenta il libro: «20 misteri per dire ti amo: figure risonanze preghiere teatro». Si tratta dell’ultima avventura letteraria di G. Battista Gandolfo e Luisa Vassallo, arricchita dai dipinti dell’artista, Delly Potente. Edita dalla casa editrice Ancora, il libro intende presentare una lettura contemporanea dei misteri del rosario e suggerire alcune indicazioni a chi si pone alla volta dei pellegrinaggi mariani.  L’incontro si tiene, ad Albenga, in piazza dei Leoni, lunedì 5 agosto, alle 21. Presenta il testo l’arcivescovo emerito di Ferrara-Comacchio, monsignor Luigi Negri, alla presenza degli autori. Modera l’incontro Eraldo Ciangherotti. L’evento sarà il primo di altre manifestazioni intitolate: «Incontro con il libro», in data ancora da destinarsi. È inoltre allo studio altre iniziative che saranno presentate all’inizio dell’anno sociale della biblioteca diocesana.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...