Albenga, San Calocero riapre al pubblico per far ripartire la cultura

Martedì 2 giugno 2020 apertura straordinaria gratuita dell’area archeologica di San Calocero al Monte. Appuntamento dalle ore 10 alle ore 12 direttamente di fronte al cancello dell’area archeologica in Regione Monti, a pochi passi dalla Iulia Augusta.

Afferma il presidente della Fondazione Oddi Roberto Pirino: “Con orgoglio la Fondazione Oddi riprende l’apertura dei siti archeologici ad essa affidati con una visita straordinaria a San Calocero che avverrà in occasione della festa della Repubblica domani 2 giugno. Saranno 2 ore di visita gratuita dedicate a chi avrà il desiderio di apprezzare questo straordinario luogo. Si spera che questo possa essere un segnale di ripartenza e che possa essere nuova linfa per le iniziative culturali di Albenga”

Aggiunge Maurizio Capitelli della Fondazione Oddi:Siamo lieti di essere riusciti ad aprire il sito archeologico nella giornata di domani. E’ un segnale della ripartenza anche di questo importante settore e speriamo che possa essere solo l’inizio di una serie di iniziative culturali nella nostra splendida città, naturalmente il tutto nel rispetto delle disposizioni normative e delle regole vigenti relative all’emergenza sanitaria legata al Covid”.

Spiega il vicesindaco Alberto Passino: Plaudo all’iniziativa e auspico in un ritorno alla normalità. San Calocero è un sito all’aperto e ciò mitiga il pericolo di contagio rispetto ad altri siti anche se la Fondazione sta adeguando gli spazi in sua dotazione per una riapertura al pubblico”.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...