Albenga, una cena teatrale all’Osteria del Tempo Stretto

L’idea è quella di tornare alle origini, quando la commedia era solamente una parte della serata a teatro che, invece, era una occasione per mangiare e bere. Così, venerdì sera, all’Osteria del Tempo Stretto di Albenga, in collaborazione con il Teatro Sacco di Savona, ci sarà la prima cena teatrale dal titolo “Teatro alla carta”.

 

In pratica i partecipanti riceveranno, all’entrata, una cartolina con una serie di proposte sceniche, sceglieranno quella più adatta a loro, e nel corso della serata gli attori si recheranno al loro tavolo per esibirsi nel brano scelto. Tra gli attori anche Guglielmo Bonaccorti, responsabile del progetto Liguria Gourmet per la Camera di commercio di Savona, Imperia e La Spezia.

In cucina, ovviamente, la patron Cinzia Chiappori e il suo staff in rosa che, come menù, propone carpaccio di pesce spada con insalatina di finocchi e arance pernambucco, zuppetta di cavolfiore gamberi saltati e caffè, trofie del pescatore, involtino di orata con spuma di patate e panna cotta allo sciroppo di rosa. Il costo della serata è fissato a 35 euro, acqua e caffè inclusi. Prenotazioni allo 0182571387 o 392 6221924.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...