Albenga, una mostra con i migliori sette fotografi liguri 2018 secondo la Fiaf

Si apre presso la Galleria Espositiva “lumiere” di Albenga la mostra dedicata ai sette fotografi liguri della FIAF che si sono distinti a livello internazionale nel 2018. La mostra è Riconosciuta dalla FIAF e resterà aperta al 3° piano di Palazzo Oddo fino al 15 giugno, negli orari di apertura dello splendido palazzo della cultura ingauno, in via Roma.

 

La Federazione italiana li ha premiati in aprile al grande Convegno tenutosi al MANN di Napoli e il Circolo Fotografico S. Giorgio, in quell’occasione nominato Benemerito della Fotografia Italiana, come sempre, cerca di valorizzarli e farli conoscere meglio in “patria”. A raggiungere il primo step, Artista della FIAP (Federation Internationale de l’Art Photographique), sono arrivati Rita Baio e Marco Merello. Hanno conseguito il secondo livello e primo dell’Eccellenza (EFIAP) Paolo Tavaroli e Roberto Biggio, presidenti rispettivamente del S. Giorgio e del DLF di Chiavari. Giovanni Nuti e Roberto Cella sono saliti alla prima specificazione della Eccellenza FIAP (Bronze), mentre Bruno Madeddu ne ha raggiunto il top col  Platinum, dopo un’annata eccezionale che l’ha visto aggiudicarsi il titolo di Autore Ligure dell’Anno per lo scatto singolo. Marco Merello, durante l’anno trascorso è stato Autore Ligure dell’Anno nella sezione portfolio e si è laureato Campione del Mondo con la nazionale italiana per il tema naturalistico.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...