Alessandro Negri

Questa volta non sarò io a commentare brevemente la foto del mio socio e compagno di avventure fotografiche, Alessandro Negri, ma il redattore della Rivista Professionale Canon che ha notato il suo scatto “Tempo di zucche” e l’ha scelto per pubblicarlo nella Galleria riservata ai lettori appassionati, così illustrandolo: “Alessandro sta portando avanti un suo interessante progetto personale incentrato sul LIGHT PAINTING. Si lavora al buio totale, o quasi, illuminando il set con una torcia e catturando l’immagine con la macchina fotografica impostata per le lunghe esposizioni. Occorre tanta perizia per ottenere risultati apprezzabili e il nostro lettore dimostra di averne a bizzeffe, regalandoci questo Still Life di stagione. Non ci sono aree sovraesposte (un rischio sempre dietro l’angolo, soprattutto quando si è alle prime armi) e composizione e messa in scena sono stati studiati fin nei più piccolo dettaglio per donare alla scena un mood pittorico davvero interessante. Complimenti!”.

Paolo Tavaroli, presidente del Circolo Fotografico San Giorgio

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...