Alla scoperta dei vini degli Stati Uniti con Ais Savona

I vini statunitensi saranno protagonisti lunedì 21 gennaio alle 21 al Ristorante Torre di Celle Ligure in una serata organizzata dalla all’Ais di Savona guidata da Giancarlo Alfano. Una serata per scoprire vini prodotti in parti degli Stati Uniti in gran parte sconosciute, zone “battute” con passione da Sally Semeria, sommelier imperiese innamorata dell’enologia statunitense. “Un bellissimo tour fra Riesling, Chardonnay e Pinot Noir”, racconta Sally. A presentare i vini sarà Roberto Anesi, miglior sommelier d’Italia del 2018..

 

Spiega Giancarlo Alfano: “Quando si pensa al vino negli Stati Uniti, il primo pensiero va alla California, poi magari all’Oregon… Ma c’è un altro “mondo” ancora tutto da scoprire, come quello dei vini dello Stato di New York e in particolare quelli della zona di Finger Lakes. Qui, a quattro ore di macchina da New York City, c’è un territorio caratterizzato da un significativo “lake effect”, con ben undici laghi che attraversano questa regione da est a ovest. Sulle sponde di questi laghi, stretti e lunghi, di origine glaciale, c’è un microclima favorevole alla coltivazione della vite, che il lavoro degli immigrati europei ha trasformato in area a grande vocazione vitivinicola. Geografia, geologia, clima, vitigni e vini della zona saranno oggetto di approfondimento e di un “vero viaggio alla scoperta dei Finger Lakes”. In tutto questo saremo accompagnati e presi letteralmente per mano da un grande Professionista e grande amico della nostra delegazione, Roberto Anesi, miglior Sommelier d’Italia 2018 il quale per la seconda volta in poco tempo torna da noi per un incontro da non perdere. Una bella opportunità per tutti quanti, sia per quelli che vogliono ampliare sempre di più le conoscenze enoiche, sia per chi sta frequentando il percorso didattico”.

 

ECCO LE 6  TIPOLOGIE IN ASSAGGIO

  • TRAMINETTE – Winery Fox Run
  • CHARDONNAY – Winery Anthony Road
  • RIESLING – Winery Fox Run
  • RIESLING – Winery Forge Cellars
  • CABERNET FRANC- LEMBERGER – Winery Anthony Road
  • PINOT NOIR – Winery Forge Cellars

Contributo per la serata € 30,00 per i soci e di € 35,00 per i non soci.

 

Modalità per la prenotazione ed il pagamento dell’evento

Come già preannunciato dal presidente regionale Ais, Alex Molinari, per tutti gli eventi da ora in avanti si procederà con il solo sistema di prenotazione e pagamento online, attraverso il nostro sito A.I.S. LIGURIA.

 

Il percorso è semplice: una volta sul sito si deve andare alla sezione “EVENTI”, poi al riquadro riservato alla DELEGAZIONE DiI SAVONA e quindi, all’interno dell’evento, cliccare su “SCOPRI DI PIÙ”. Infine su “ISCRIVITI ORA”. A quel punto compariranno le finestre per la procedura di pagamento online (e per la registrazione, per coloro non si fossero ancora registrati).

 

Per ogni singolo evento il nostro nuovo sito vi consentirà di verificare in tempo reale il numero di posti disponibili, il costo e di prenotare uno dei posti liberi previo il pagamento on line della cifra stabilita.

In via eccezionale e/o nel caso in cui all’ultimo dovessero liberarsi alcuni posti nei vari eventi, sarà possibile saldare sempre a mezzo carta di credito o bancomat, direttamente sul luogo dell’evento utilizzando un Pos in dotazione alla delegazione.

Solamente la prenotazione on line con annesso pagamento darà l’assoluta  certezza di essersi riservati il posto. Gli eventi sono sempre consultabili in tempo reale sul sito regionale.

 

Modalità di pagamento

È necessario effettuare il pagamento anticipato con PayPal o Carta di Credito.

In alternativa, ma solo in casi eccezionali e/o per prenotazioni dell’ultimo momento, sarà possibile pagare all’inizio della serata con POS con una maggiorazione del costo totale del 10%.

 

Disdetta della prenotazione

Se dopo la prenotazione la tua disponibilità venisse meno, ti chiediamo di disdire dalla tua area personale in modo da consentire ad altri colleghi di usufruire dell’opportunità.

 

Ritiro e assenza

La mancata presentazione o il ritiro verranno automaticamente registrati come assenza, senza diritto di rimborso, salvo casi eccezionali e imprevisti. L’assenza non comunicata nei termini sopra indicati non preclude l’iscrizione ad eventi successivi che sarà tuttavia ammessa solo previa pagamento elettronico anticipato, con Carta di Credito o PayPal.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...