Andora si prepara al grande carnevale estivo

E’ tempo di carnevale estivo ad Andora con la collaudata formula che vede i carri allestiti su Api Piaggio e giocosi cortei  invadere le vie del centro. La festa in maschera, co-organizzata dalla Pro Loco di Andora e dal Comune di Andora, quest’anno attinge ai ricordi infantili:  domenica 10 agosto, “La Notte delle favole” vedrà sfilare una decina di gruppi che metteranno in scena le novelle più famose. L’appuntamento è nel centro di Andora, alle ore 21.00, con partenza dei carri da via Caboto.

Come sempre la sfida è aperta per conquistare il trofeo del Carnevale che lo scorso anno  è andato ai “Cugini dell’orto” che quest’anno ci riprovano con la favola di “Hansel e Gretel”. Non meno decisi a fare bella figura gli altri partecipanti: il carro allegorico dei  Bagni Pepito  proporrà la fiaba dei Tre Porcellini,  mentre i commercianti di via Caboto si sono uniti per sfilare con la storia de “La Bella e la Bestia”. Il gruppo di “Località Piazza” partecipa alla parata con “Aladino”. Il Maneggio “Cavallo George” propone la “Fattoria degli animali”, mentre “L’Ape di Enzo” sarà dedicata al “Piccolo Principe”. L’Associazione ANPI di Andora realizzerà una postazione dedicata alle “Favole africane”. Fra i partecipanti anche i Bagni Tortuga e la Colonia di Milano che puntano sull’effetto sorpresa. Sul percorso ci sarà anche il gruppo “Supereroi per i bambini” che porteranno in corteo i grandi protagonisti dei fumetti della Marvel e delle serie di fantascienza e romanzi fantasy. Il corteo di Api allestite partirà, alle ore 21.00, da via Caboto e percorrerà via Clavesana, Piazza S. Maria, via Dei Mille, via Doria per tornare in piazza Santa Maria dove sul palco all’altezza di via Roma si svolgerà lo spettacolo “Just Dance”. La giuria dislocata lungo il percorso voterà i carri decretando i vincitori dell’edizione 2019.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...