Annullato Un Mare di Champagne, maledetta pandemia

Era nell’aria, purtroppo non solo per questa manifestazione, ma certo quando una manifestazione del genere viene annullata, sale un po’ il magone. Parliamo di Un Mare di Champagne, fiore all’occhiello del turismo di qualità ad Alassio. E’ stata annullata l’edizione 2021, maledetta pandemia, che impedirà di avere in Riviera un pubblico internazionale, in grado di apprezzare (anche in termini economici, se non soprattutto) il “re dei vini”. Peccato, ma si capisce benissimo la difficoltà degli organizzatori di programmare una simile manifestazione quando non si hanno certezze di aperture, chiusure, semiaperture. Al 2022, diciamo con l’ottimismo della  volontà!

CI VEDIAMO L’ANNO PROSSIMO

Era il 2012 quando un gruppo di sette ristoratori alassini si riunì per dar vita al più importante evento italiano indipendente su le vin des rois.

Oggi, a nove anni di distanza dalla prima edizione di Un Mare di Champagne, con grande rammarico dobbiamo comunicarvi che abbiamo deciso di rimandare l’appuntamento al 2022, per via dello scenario che sta coinvolgendo il mondo intero da un anno esatto.

Siamo stati costretti a prendere questa sofferta decisione perché non eravamo nelle condizioni di poter organizzare Un Mare di Champagne come gli anni precedenti, né intendevamo prendere in considerazione l’alternativa di allestirlo digitalmente.

Speriamo che la situazione si possa risolvere al meglio per noi e per tutti voi. Arrivederci al 2022.

c.s.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...