Aromatica parte col botto, il programma di venerdì 26

Aromatica sfida anche le nuvole e parte col botto. Una giornata da tutto esaurito quella inaugurale della grande kermesse delle eccellenze liguri a Diano Marina. Qualche goccia di pioggia non ferma le migliaia di turisti che hanno calcato il centro storico, con la toponomastica “rivoluzionata” per qualche giorno.

 

Tutte le strade sono un trionfo di stand con erbe odorose, vanto della Riviera, ma anche fiori, formaggi, mieli (con qualche puntata in Piemonte), biscotti, lavande. Le strade dello street food (quest’anno più ampio, con indubbi vantaggi per chi passeggia) sono prese d’assalto da chi vuole gustare specialità popolari, ristoranti e pizzerie del centro sono pieni, a dimostrazione di come una manifestazione che valorizza le eccellenze del territorio sia un volano per tutti. Al secondo anno di rilancio di Aromatica i negozi del centro sembrano aver capito l’importanza della manifestazione, sono rimasti aperti, hanno addobbato le vetrine con fiori e piante, sono diventati protagonisti della manifestazione. Sino a domenica Aromatica rimane aperta, con gli stand, show cooking, cene stellate. Di seguito il programma di venerdì 26 aprile.

 

VENERDI’ 26 APRILE

ore 10 – palco – presentazione Accademia della Pizza Italiana – sezione Liguria e Costa Azzurra

ore 10.15 – padiglione – laboratorio sensoriale “Le aromatiche attraverso l’olfatto”, a cura di Gianna Tripepi

ore 10.30 – palco – show cooking “Rana pescatrice alle erbe aromatiche, asparagi di Albenga, crema di zucchine

trombetta e olive taggiasche” con la chef Mirella Porro (Il Mangiarino, Albenga, allieva di Gualtiero Marchese)

ore 11 – spazio Assaggia la Liguria – laboratorio di pesto al mortaio e scoperta del Basilico Genovese Dop

ore 11.15 – padiglione – conferenza “Dieta Mediterranea: cultura, tradizione, sapore, gusto e… salute”, a cura di Stefano

Beschi, dietista

ore 12.15 – palco – show cooking “Tagliolino al burro di montagna, acciughe ed erbe aromatiche” con lo chef Marcello

Trentini

ore 13 – palco – “AromatiCocktail”, gara tra barman Aibes

ore 14.30 – padiglione – “Colorare con i fiori”, laboratorio a cura di RaveraBio

ore 14.45 – palco – “Entroterra, eccellenza del territorio”, intervento dell’esperto Alessandro Giacobbe

ore 15 – palco – show cooking “Lo zemin di Ca’ Sottane e la frittata alle erbe aromatiche” con la chef Brigitte Bruschi

(Ca’ Sottane, Borgomaro), vincitrice Premio Agrichef Cia Liguria

ore 15.30 – padiglione – “Assaggia la Liguria Show”: Basilico Genovese Dop, Olio Dop Riviera Ligure e vini liguri Dop

in scena

ore 15.45 – palco – show cooking “Le Raviore, De.Co. di Montegrosso: la pasta con le erbette di montagna” con la chef

Barbara Cordeglio (Osteria del Rododendro, Montegrosso Pian Latte, circuito Liguria Gourmet)

ore 16 – bar del centro cittadino – concorso “Cocktail Competition” a cura di Confcommercio

ore 16.45 – padiglione – wine tasting “I vini del ponente ligure alla prova di Paolo Massobrio”, incontro con le etichette di Vite in Riviera

ore 17 – palco – “I fiori in cucina” – presentazione della nuova linea di RaveraBio (Albenga)

ore 17.30 – palco – show cooking “Fiori e petali ingredienti di un nuovo mondo: crostino, polenta bramata e baccalà

mantecato all’olio evo e viola; pasta fresca di lenticchie, vongole, crema di asparagi e begonia; vellutata di ceci con

seppie al timo, limone e nasturzio” con lo chef Fabrizio Barontini

ore 18 – spazio Assaggia la Liguria – attività ludico-didattica “Il gioco dell’olio” e l’assaggio dell’olio Dop Riviera

Ligure

CENA A 4 MANI

“Diano-Milano, aromi e gusto”

Venerdì 26 – Ristorante Golosamente – Tano Simonato & Daniela Fraschetta

Aperitivo con assaggi della nostra Liguria

Birra artigianale Confine

Sandwich di triglia, crumble di pane alle erbe fini, maionese allo champagne e olio Evo ligure Aria di Mare

Vermentino I Soli 2018 Az. Agricola Foresti Marco

Polpo e seppia al bbq con pesto di menta e basilico, trombette con croccante di panissa

Vermentino Aimone 2018 Bio Vio

Agnolini al pesto leggero, gamberi rossi marinati in agrumi e crema di mozzarella

Pigato Superiore U Baletta 2017 Vitivinicola Enrico Dario

Terrina di coniglio di Montegrazie al timo, pinoli e olive taggiasche, salsa di limoni e giardiniera dell’orto

Pigato Vigne Veggie 2017 Az. Agr. Massimo Alessandri

Millefoglie di frolla all’olio Evo con mousse di cioccolato e basilico

Passito di Pigato Bio Vio

 

Aromatica 2019 è organizzata, per conto del Comune di Diano Marina, da Gestioni Municipali Spa. Si avvale del sostegno di Regione Liguria e Camera di Commercio Riviere di Liguria, del patrocinio di Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, Regione Liguria, Provincia di Imperia, Prefettura di Imperia, Camera di Commercio Riviere di Liguria, Associazione Nazionale Città dell’Olio, Istituto Regionale per la Floricoltura, Distretto Florovivaistico della Liguria e della collaborazione dei Comuni del Golfo Dianese (Cervo, Diano Arentino, Diano Castello, Diano San Pietro, San Bartolomeo al Mare, Villa Faraldi), di Confcommercio e Federalberghi del Golfo Dianese.

Sponsor della manifestazione sono: Supermercati Pam Arimondo, Banca d’Alba, Olio Raineri, Rete d’impresa Vite in Riviera, Electrolux Grandi Impianti, Generali Assicurazioni, Tim Store Imperia, RaveraBio, Bordiga, Fratelli Porro, Birra Confine e Latte Alberti.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...