free web stats

Ascoltare Leonardo… nella ex-chiesa di San Lorenzo

Domenica 17 novembre alle ore 16.00 ad Albenga, nella ex-chiesa di San Lorenzo, l’attore e regista Jacopo Marchisio leggerà alcuni passi da “La musica del male”, l’ultimo libro della scrittrice Daniela Piazza dedicato a Leonardo da Vinci. Nel corso della performance, l’ensemble “Pro Musica Antiqua” eseguirà brani dell’epoca leonardiana.

#lamusicadelmale | #danielapiazza | #codicileonardo | #amicinellarte

Domenica 17 novembre, ore 16.00, la mostra d’arte “Codici. Leonardo. Un uomo venuto dal futuro” ospiterà la performance di recitazione e musica “Ascoltare Leonardo”.

« Fu condotto a Milano con gran riputazione Lionardo al Duca, il quale molto si dilettava del suono de la lira, perché sonasse: e Lionardo portò quello strumento, ch’egli aveva di sua mano fabricato d’argento gran parte in forma d’un teschio di cavallo, cosa bizzarra e nuova, acciò ché l’armonia fosse con maggior tuba e più sonora di voce, laonde superò tutti i musici, che quivi erano concorsi a sonare. »

Giorgio Vasari, Le vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori (1568)

locandina dell’evento

L’attore Jacopo Marchisio, della Compagnia savonese “Cattivi maestri”, leggerà e commenterà, in dialogo con l’autrice, alcune pagine tratte dal romanzo storico “La musica del male” di Daniela Piazza (Editore Rizzoli). Il romanzo affronta, in maniera romanzata e con venature thriller, un aspetto poco conosciuto della produzione di Leonardo, quello di musico e costruttore di strumenti musicali. In particolare la trama è incentrata sulle proprietà misteriose della lira d’argento a forma di teschio di cavallo citata da Vasari, uno strumento purtroppo perduto del quale poco o nulla si sa, al di fuori delle citazioni nelle biografie.

La lettura sarà intervallata da brani musicali composti da due musici attivi a Milano negli stessi anni del soggiorno leonardesco, il fiammingo Josquin Desprez e il lodigiano Franchino Gaffurio, eseguiti da tre rappresentanti del gruppo savonese “Pro Musica Antiqua”: la soprano olandese Maria Catharina Smits, accompagnata da Gaetano Conte alla dulciana e dalla stessa autrice del libro Daniela Piazza al clavicembalo.

Links correlati

 

About the Author

Pascal McLee
La mia vita in due parole... Dopo aver frequentato le scuole superiori in Liguria, mi sono trasferito a Torino, dove ho seguito gli studi universitari di Ingegneria Elettronica al Politecnico. Ritornato in Liguria, attualmente il mio lavoro è in stretta correlazione con il web ed i computer. Mia moglie ed io viviamo nella verde Garlenda, in Liguria, provincia di Savona.