Assaggia la Liguria fa tappa a Santa Margherita

Margherita Olivieri (tratta da FB)

Assaggia la Liguria è il format studiato dall’Enoteca regionale della Liguria, dal Consorzio di Tutela dell’Olio DOP Riviera Ligure e da quello del Basilico Genovese D.O.P che si rivolge al pubblico che ama la cucina e lo star bene, mangiando bene. Eventi che, in questa fine primavera, vede protagonisti i ristoranti del circuito Liguria Gourmet. L’obiettivo è la promozione delle eccellenze enogastronomiche liguri: vino, olio extravergine di oliva, basilico genovese. Giovedì 14 giugno sarà la volta del ristorante L’Insolita Zuppa di Santa Margherita con la talentuosa chef Margherita Olivieri, aderente alla Federazione italiana cuochi.

 

Così Margherita racconta la sua cucina: “Com’era bello arrivare a casa dei nonni…Il profumo dell’arrosto ci accoglieva prima di tutti e mi guidava dritta in cucina, dove sotto al canovaccio lievitava la focaccia con la salvia e sulla madia riposavano gli gnocchi che nonna “Terre” girava sul dito contro la grattugia, per decorarne la superficie. L’ultimo in fondo lo rubavo sempre… e lo mangiavo crudo, di nascosto, mentre la nonna faceva finta di non vedere. Il nonno arrivava dall’orto con le zucchine delicate e i pomodori ancora caldi di sole… tutti insieme ci sedevamo a tavola e si dava inizio al pranzo, una festa ogni volta! Da qui nasce la mia passione per le cose buone e la voglia di condividerle con gli altri”.

Questo il menù della serata: Tortino di patate e acciughe; Mezzelune di patate e pesto con fagiolini e Olio extra vergine d’oliva Riviera Ligure DOP; Polpo alla piastra con briciola di olive taggiasche, panissa e gocce di basilico Genovese DOP; Semifreddo alla panera; acqua, caffè. Prezzo serata 40 euro, inclusi vini (ovviamente liguri DOP/IGP) a bicchiere. Per informazioni e prenotazione: 0185 289594

Non solo gusto ma anche il racconto della cultura e tradizione all’origine dei sapori unici del nostro territorio, certificati dai marchi di origine DOP del Basilico Genovese e dell’Olio Extra vergine DOP Riviera Ligure e DOP/IGP dei vini liguri. Una serata dedicata agli appassionati della buona tavola e a chi vuole sapere di più sul legame tra prodotto e territorio: gli esperti dei prodotti certificati protagonisti del menù saranno lì per unire il piacere del palato al piacere della conoscenza, soddisfando le vostre curiosità in un clima colloquiale all’insegna dello “star bene mangiando bene”. Durante la cena preparazione live di pesto al mortaio con abbinamento a un vino DOP ligure. E alla fine potrete portarvi a casa le schede dei prodotti liguri presenti nel corner dedicato.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...