Assaggia la Liguria, le eccellenze Dop a Sassello

Assaggia la Liguria è il format studiato dall’Enoteca regionale della Liguria, dal Consorzio di Tutela dell’Olio DOP Riviera Ligure e da quello del Basilico Genovese D.O.P che si rivolge al pubblico che ama la cucina e lo star bene, mangiando bene. Eventi che, in questa fine primavera, vede protagonisti i ristoranti del circuito Liguria Gourmet. L’obiettivo è la promozione delle eccellenze enogastronomiche liguri: vino, olio extravergine di oliva, basilico genovese. Sabato 16 giugno il tour farà tappa a Sassello, a Palazzo Salsole.

 

Palazzo Salsole è un ristorante nato in un vecchio immobile del centro storico di Sassello, anticamente chiamato Salsole dall’Imperatore Ottone I di Sassonia. Il ristorante, che offre molte prelibatezze della cultura enogastronomica ligure è diventato un punto di riferimento per gli abitanti di Sassello e per i tanti turisti che vanno alla ricerca di gusti veri, tradizionali. Un luogo dove si può mangiare, bere ma anche discorrere, leggere, e dal quale partire alla scoperta del territorio. Un ristorante che unisce tradizione e cultura del territorio, proprio come gli eventi collegati ad Assaggia la Liguria, che si svolgerà sabato per farei gustare il meglio delle ricette tipiche, come verdure ripiene, brandacujun, trofie al pesto e stoccafisso, che portano in trionfo il Basilico Genovese D.O.P e l’ Olio DOP Riviera Ligure, in abbinamento agli eccellenti vini DOP dell’imperiese.

QUESTO IL MENU’

Verdure ripiene alla ligure; Brandacujun; Trofie col pesto, fagiolini e patate; Linguine al sugo di baccalà, pomodorini e Basilico Genovese DOP; Coniglio disossato alla ligure; Insalatina di stoccafisso con olive taggiasche e Olio extra vergine d’oliva Riviera Ligure DOP; Bis di dolci: Panna cotta al Basilico genovese dop e Torta alla crema di amaretto di Sassello e marmellata di albicocche di Valleggia.

VINI IN ABBINAMENTO

Vini delle Cantine Sancio di Spotorno; Ormeasco di Pornassio DOP Lupi di Pieve di Teco; Rossese di Dolceacqua DOP Foresti di Camporosso

 

Il costo della cena, compresi due calici di vino a scelta tra quelli proposti, acqua e caffè è di 38 euro a persona. Per informazioni e prenotazioni: 019 724359

 

Non solo gusto ma anche il racconto della cultura e tradizione all’origine dei sapori unici del nostro territorio, certificati dai marchi di origine DOP del Basilico Genovese e dell’Olio Extra vergine DOP Riviera Ligure e DOP/IGP dei vini liguri. Una serata dedicata agli appassionati della buona tavola e a chi vuole sapere di più sul legame tra prodotto e territorio: gli esperti dei prodotti certificati protagonisti del menù saranno lì per unire il piacere del palato al piacere della conoscenza, soddisfando le vostre curiosità in un clima colloquiale all’insegna dello “star bene mangiando bene”. Durante la cena preparazione live di pesto al mortaio con abbinamento a un vino DOP ligure. E alla fine potrete portarvi a casa le schede dei prodotti liguri presenti nel corner dedicato.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...