free web stats

Benvenuta Primavera, una cena all’Enoteca regionale di Ortovero aspettando Le Prime di Vite in Riviera

In attesa di partecipare al Vinitaly, a Verona dal 14 al 17 aprile, la rete di imprese Vite in Riviera propone per l’inizio della primavera un doppio imperdibile appuntamento per appassionati e addetti ai lavori. In ordine temporale…

Giovedì 21 marzo, presso l’Enoteca Regionale di Ortovero, è in programma una nuova serata enogastronomica con lo chef Mario De Marchi, con un menù davvero interessante, accompagnato ovviamente dai vini DOC e IGT del Ponente Ligure e dall’olio DOP Riviera Ligure. ll prezzo della cena, intitolata “Benvenuta Primavera“, è di 40 euro a persona, inclusi i vini serviti dai sommelier Fisar. I posti sono limitati. Prenotazioni e informazioni al 366.8726643. Ecco il menù. Antipasti: panissa, raschera e tuorlo croccante; crocchette dell’orto su crema di patate allozafferano e cavolo viola stufato. Primo: risotto alla granaccia con blu di capra e nocciole. Secondo: lumache alla ligure. Dessert: colomba artigianale dello chef.

Sarà invece Albenga, e più precisamente l’ex Chiesa di San Lorenzo, nel centro storico, ad ospitare, nelle giornate di domenica 24 e lunedì 25 marzo, “Le Prime di Vite in Riviera“, l’annuale iniziativa incentrata sulla degustazione in anteprima, da parte delle venti aziende associate alla rete, delle nuove annate di vini DOC e IGT del Ponente Ligure e olio DOP Riviera Ligure. L’ingresso è fissato in 20 euro e comprende calice e portacalice, un percorso libero di degustazione, stuzzichini a km0, assaggio di grappe, frutta secca e caffè, inoltre l’ingresso all’attiguo Museo dell’Olio Sommariva. I sommelier in possesso di tessera di una delle associazioni riconosciute hanno diritto al biglietto ridotto (15 euro), mentre per gli operatori del settore horeca (al massimo due per attiità) l’ingresso è gratuito, previa registrazione sul sito (https://www.viteinriviera.it/richiesta-accrediti/) o direttamente sul posto.  Apertura dalle ore 11 alle 19 sia domenica che lunedì. Brinderemo tutti insieme all’arrivo della primavera con i grandi vini del Ponente Ligure!

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...