LIGURIA E DINTORNI

Carlo Denei e Stefano Lasagna al Teatro Sacco di Savona

“Di cabaret si muore”  di e con Carlo Denei e Stefano Lasagna, con sottotitolo in genovese “Pe rîe se peu moî”, va in scena sabato 25 gennaio al Teatro Sacco di Savona. La commedia è in lingua ligure! Per rispettare la normativa vigente sulla sicurezza, il Teatro ha una disponibilità di posti a sedere limitata, pertanto è molto gradita la prenotazione:  331.77.39.633 – 328.65.75.729 info@teatrosacco.com

Due squattrinati comici genovesi, separati dalle loro mogli, vivono nello stesso angusto appartamento per contenere le spese. Purtroppo per loro la concorrenza è sempre più spietata: i colleghi comici sono tanti e le serate, sempre meno. Poi d’improvviso incominciano ad accadere fatti inquietanti ma che potrebbero aumentare le loro chances. I due protagonisti, prigionieri di una malata rivalità casalinga ed artistica, si lanciano frecciatine, si fanno sgarbi e ripicche dando vita a momenti esilaranti scanditi da dialoghi, monologhi e improbabili canzoni.  Il finale ha dell’incredibile!

 

Condividi su
Exit mobile version