Carlo Scola

Questa settimana Paolo Tavaroli presidente e anima del Circolo fotografico San Giorgio, ci propone un suggestivo scatto di una appassionato fotografo e non solo: “Carlo Scola è uno dei responsabili del GAVI (Astrofili Volontari Ingauni). Nel Circolo Fotografico si occupa con successo insieme a Davide Romano e al dott. Vignola del sottogruppo di Astrofotografia e tiene i collegamenti con la benemerita Associazione Basta Poco onlus. La competenza tecnica accumulata gli permette di uscire spesso da un tipo di fotografia più “tradizionale” per cogliere misteriose e fascinose geometrie da piccoli oggetti del reale, quasi trasfigurati con perizia e precisione. Sarà l’abitudine a scrutare le galassie lontane e le nebulose?”.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...