Con i giovani del Fai alla scoperta dei tesori di Toirano

il Gruppo FAI Giovani Albenga-Alassio per questa edizione delle Giornate FAI d’Autunno previste sabato 11 e domenica 12 settembre, ha curato l’itinerario “Bellezza infinita, Toirano da riscoprire” che prevede l’apertura di 7 Beni più una passeggiata guidata alla scoperta del borgo medievale di Toirano. Tra le aperture, saranno visitabili Villa Mainero e Palazzo Garassini già D’Aste o Casa Domo de Aste (oggi B&B) mai aperte al pubblico; inoltre saranno visitabili le Grotte di Toirano, il Museo Etnografico della Val Varatella, l’Oratorio del transito di S. Giuseppe, la Chiesa di San Martino da Tours e il Santuario rupestre di Santa Lucia.

Le aperture saranno divise in tre gruppi e i Beni aperti in ciascun gruppo andranno a formare un itinerario specifico:

 

“Le Grotte di Toirano e il Santuario rupestre di Santa Lucia”:

Percorso situato a qualche chilometro dal centro di Toirano. Sarà percorribile solo il sabato e darà la possibilità ai visitatori di vivere un’esperienza unica.

Alla classica visita alla Grotte di Toirano si aggiunge l’esperienza della visita al Santuario rupestre di Santa Lucia.

Modalità di Visita: l’itinerario è unico a contributo minimo di 5 euro e comprende la visita alle Grotte di Toirano e al Santuario di Santa Lucia. La visita è a cura degli esperti delle grotte e del Gruppo FAI giovani di Albenga-Alassio.

 

“Toirano nascosta: tracce dalla storia”:

Percorso all’interno del centro storico medievale di Toirano. L’obbiettivo del percorso è quello di valorizzare le vie, le piazze, le porte, i palazzi, i dettagli, gli elementi architettonici e artistici che rendono unico il centro storico. Grazie ai ragazzi del Gruppo FAI Giovani i visitatori potranno camminare per le vie del centro alla scoperta delle bellezze che lo caratterizzano. Una visita diversa, all’aria aperta, alla ricerca del dettaglio e del particolare. Il percorso sarà percorribile sia sabato che domenica.

Modalità di Visita: l’itinerario, a contributo minimo di 3 euro, ha partenza dal banco centrale del FAI sito in Piazza San Martino. Gli orari di partenza dei gruppi sono quelli indicati nella scheda orari. È bene presentarsi 15 minuti prima della partenza della visita.

 

“Toirano tra il sacro e il profano”:

5 beni aperti al pubblico e visitabili grazie al contributo del Comune e dei ragazzi del Gruppo FAI Giovani di Albenga-Alassio.

Per il Sacro: la Chiesa di San Martino da Tours e l’Oratorio del transito di S. Giuseppe, visitabili da tutti; per il profano il Museo Etnografico della Val Varatella e due case private: Villa Maineri e la Casa Domo de Aste, queste mai aperte al pubblico e visitabili solo dagli iscritti FAI. Itinerario a contributo minimo di 3 euro.

 

ORARI:

 

“Grotte di Toirano”, Piazzale Dario, via P.G. Maineri:

  • SABATO, ORARIO CONTINUATO: dalle 9:30 alle 16:30
  • DOMENICA MATTINA: chiuso
  • DOMENICA POMERIGGIO: chiuso

 

“Santuario rupestre di Santa Lucia”, Piazzale Dario, via P.G. Maineri:

  • SABATO, ORARIO CONTIMUATO: dalle 9:30 alle 16:30
  • DOMENICA MATTINA: chiuso
  • DOMENICA POMERIGGIO: chiuso

 

“Toirano nascosta: tracce dalla storia”, Piazza S. Martino:

  • SABATO MATTINA: 10:00 (primo gruppo); 11:00 (secondo gruppo)
  • SABATO POMERIGGIO: 15:00 (primo gruppo); 16:00 (secondo gruppo)
  • DOMENICA MATTINA: 10:00 (primo gruppo); 11:00 (secondo gruppo)
  • DOMENICA POMERIGGIO: 15:00 (primo gruppo); 16:00 (secondo gruppo)

 

“Chiesa di San Martino da Tours”, Piazza S. Martino:

  • SABATO MATTINA: 9:30 – 12:30
  • SABATO POMERIGGIO: 14:00 – 17:00 (Ultimo ingresso)
  • DOMENICA MATTINA: Chiuso
  • DOMENICA POMERIGGIO: 14:00 – 17:00 (Ultimo Ingresso)

 

“Oratorio del transito di S. Giuseppe”, via Braida:

  • SABATO MATTINA: 9:30 – 12:30
  • SABATO POMERIGGIO: 14:00 – 17:00 (Ultimo ingresso)
  • DOMENICA MATTINA: 10:00 – 12:30
  • DOMENICA POMERIGGIO: 14:00 – 17:00 (Ultimo ingresso)

 

“Museo Etnografico della Val Varatella, via G. Polla, 12:

Modalità di visita: il museo resta aperto entrambe le giornate con orario continuato dalle ore 10:00 alle ore 17:00 (Ultimo ingresso) per chi volesse fare visita non guidata. Le visite guidate si svolgono negli orari indicati li sotto per gruppi di massimo 50 persone.

  • SABATO MATTINA: 10:00 (primo gruppo); 11:00 (secondo gruppo)
  • SABATO POMERIGGIO: 15:00 (primo gruppo); 16:30 (secondo gruppo)
  • DOMENICA MATTINA: 10:00 (primo gruppo); 11:00 (secondo gruppo)
  • DOMENICA POMERIGGIO: 15:00 (primo gruppo); 16:30 (secondo gruppo)

 

“Villa Mainero”, via Pietro Mainero, 52:

  • SABATO MATTINA: 10:00 – 12:30
  • SABATO POMERIGGIO: 14:00 – 17:00 (Ultimo ingresso)
  • DOMENICA MATTINA: 10:00 – 12:30
  • DOMENICA POMERIGGIO: 14:00 – 17:00 (Ultimo ingresso)

 

“Palazzo Grassini già D’ Aste o Casa Domo de Aste”, via G.B. Parodi, 8:

  • SABATO MATTINA: 10:00 – 12:30
  • SABATO POMERIGGIO: 14:00 – 17:00 (Ultimo ingresso)
  • DOMENICA MATTINA: 10:00 – 12:30
  • DOMENICA POMERIGGIO: 14:00 – 17:00 (Ultimo ingresso)

 

Il Gruppo FAI Giovani della Delegazione di Albenga-Alassio ringrazia per il prezioso aiuto il Comune di Toirano, il Sindaco Giuseppe De Fezza e l’Amministrazione Comunale, nelle persone dei consiglieri Nicola Panizza e Roberta Tognoloni; Orlando Boccone, curatore del Museo Etnografico della Val Varatella e i suoi collaboratori; Fiorenzo Panizza, funzionario responsabile, Marta Zunino, direttrice scientifica, Fabrizio Losacco, capo guida e tutto lo staff delle Grotte di Toirano; il parroco Don Fabrizio Tonelli della Diocesi di Albenga-Imperia, le famiglie Bacchetti-Pisano e Bisio per la disponibilità e la collaborazione e tutti i volontari che con il loro prezioso contributo ogni anno permettono di scoprire luoghi insoliti e straordinari. Per tutte le informazioni visitate il sito www.giornatefai.it digitando nella barra di ricerca “Toirano” o contattateci sui canali social, via email ad albenga@faigiovani.fondoambiente.it o al numero 320 1483749.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...