Cucinare in barca, in un libro i trucchi per mangiar bene in mare aperto

“Cucinare in barca” è il titolo del nuovo libro di Roberto Pisani, senese di nascita, torinese per lavoro, langarolo e sanremasco per passione. Roberto, enogastronomo di rango, alterna la passione per funghi e tartufi a quella per il mare. Il suo libro, edito dalle Edizioni Zem, verrà presentato in anteprima a Imperia durante OliOliva 2018 venerdì 9 novembre alle 18 nell’Area Laboratori CNA. Roberto Pisani parlerà del suo libro con il giornalista enogastronomo Claudio Porchia

Cucinare in barca: consigli, trucchi e ricette per cucinare in mare aperto è dedicato a chi non vuole rinunciare ai piaceri della buona tavola durante la navigazione. Spesso navigazione e cucina non vanno d’accordo, ma, seguendo piccoli suggerimenti e unendo praticità e fantasia, si possono preparare cibi deliziosi e sani. Il manuale di Roberto Pisani aiuta i gourmet, che amano il mare, a scoprire la “cucina dei naviganti” senza rinunciare alle gioie del palato. Da come organizzare la cambusa a quali pentole usare, dalla selezione degli alimenti più sani all’abbinamento con i vini più adatti alla navigazione, dalla scelta dei metodi di cottura ai condimenti più leggeri e con un piccolo ricettario finale. In questa pubblicazione si trovano le regole base della cucina in barca simpaticamente illustrate dal cartoonist Tiziano Riverso. Cucinare in barca non è facile, è diverso dalla cucina di casa, ma, con pochi accorgimenti ed anche senza essere chef, è possibile non rinunciare ai piaceri della tavola nel pozzetto della vostra barca, abbinando al fascino della vela quello della cucina,

Il libro sarà disponibile nelle librerie a partire dal mese di novembre e può essere acquistato anche online sul sito www.edizionizem.com

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...